su Google

ICI, TARSU, Cartelle esattoriali, Equitalia, Esattoria, GERIT, Montepaschi SERIT, AEQUA.

In che modo il Catasto può aiutarvi a dimostrare la vera cosistenza per pagare la giusta imposta?

E' ormai cosuetudine accertare la consistenza immobiliare in via assolutamente presuntiva, da non ben chiare fonti, constringendo l'utente a dimostrare con documentazione catastale, la consistenza, la rendita o la titolarità dei propri beni.

In questa sezione del forum possiamo discutere su come reperire gratuitamente o velocemente la documentazione catastale corretta, o come dimostrare la consistenza, la titolarità. 

webmaster

messaggi (62)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4

commento:   Catasto.it, 25/09/2013 17:03:39  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Daniele,

nel caso di immobili di categoria A è possibile risalire alla superficie tramite la Planimetria Catastale, che è il disegno in scala dell'unità immobiliare, misurando i lati con un righello sarà possibile ottenere le dimensioni dei vani e dunque calcolarne l'area.

Se vuole sul nostro sito troverà sia i servizi di rilascio Planimetria che di calcolo.
commento:   Daniele, 18/09/2013 16:15:00  (ip:109.55.230.184)
Buongiorno, ho acquistata una mansarda, e non conosco effettivamente i metri quadri esatti per il pagamento della Tarsu. Come posso richiederli? Online o andando al catasto della mia città? Qual'e il sistema più veloce ed economico?
Grazie e buon lavoro
commento:   Catasto.it, 04/06/2013 18:17:44  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Dorina Angelino,
Se il suo caso presenta i requisiti per avere revisionata la rendita catastale, sul nostro sito trova le istruzioni e modulo da compilare e presentare al catasto, in questa pagina:
http://www.catasto.it/download-revisione_rendita.html
commento:   Dorina angelino, 23/05/2013 08:40:21  (ip:2.232.223.121)
salve potrei sapere con esattezza cosa occorre fare per correggere la rendita catastale del mio immobile che a mio avviso molto superiore all' effettivo valore? Grazie
commento:   Catasto.it, 04/04/2013 18:55:14  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Tranchida Silvia,
i metri quadri che trova in visura sono lordi, compreso i muri e comprendono percentuali di superfici accessorie, per esempio retrobottega o corti.
commento:   tranchida silvia, 28/03/2013 13:58:06  (ip:193.206.168.84)
struttura di 4 piani. uno cantina e gli altri divisi tra scale, corridoi, servizi e stanze alloggio. come calcolo i mq? per il totale in planimetria? oppure calcolo i corridoi e vani scala e i servizi al 50%? dalla planimetria i mq sono ca 4.000 ma dalla visura catastale la superficie catastale è il doppio, (lordo sembra cmq troppo)info per metratura da dichiarare per TIA grazie
commento:   Catasto.it, 29/01/2013 17:57:57  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Gabriele D.L.
se trattasi di pianerottolo della scala, si tratta di Bene Comune non Censibile, quindi non va accatastato.
commento:   gabriele D.L., 21/01/2013 16:07:27  (ip:87.24.183.77)
Buongiorno , mi è stato richiesto un progetto di inserire delle pareti vetrate su due pianerottoli dove un lato è aperto ed esiste una ringhiera ed al suo posto andrebbe questa vetrata.Il condomio mi ha detto che lo dev oaccatastarre. Quello che vorrei sapere se poi vanno accatastati i piani? e qual'è la categoria?
Grazie anticipatamente.
commento:   Catasto.it, 17/12/2012 19:04:52  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Raffaele Esposto,
si è proprio così, per la TARSU cantine e soffitta va al 50%, esclusa da calcolo la parte di soffitta con h inferiore al 1.5 mt.
Deve aggiungere però anche l'ingombro del vano scala.
commento:   raffaele esposto, 13/12/2012 13:35:57  (ip:2.227.231.161)
Sono proprietario di una villetta costituita da piano interrato, piano terra e sottotetto. Il piano interrato, di mq. 200, è diviso in cantina, garage, ripostiglio, lavanderia,bagno e magazzino. Per il calcolo della Tarsu ( e forse anche dell'IMU )il piano interrato ed il sottotetto non vanno considerati al 50%?Grazie Raffaele Esposto
commento:   Catasto.it, 31/05/2012 15:43:05  (ip:82.85.245.43)
A tutti gli utenti del forum Catasto.it,
ci teniamo a comunicarvi che a causa di questo periodo di intenso lavoro causato dalla nuova imposta IMU, dobbiamo necessariamente allungare i tempi per rispondere alle vostre domande.
Chiedendovi scusa per l'inconveniente, ci impegniamo comunque a dare una risposta a tutte le vostre domande, vi chiediamo solo di pazientare un pò.
commento:   wern thomas, 22/05/2012 22:45:40  (ip:188.218.247.166)
Possiedo un immobile residenziale (seconda casa) completamente da ristrutturare). E' comunque dovuta IMU anche se la casa non ha nessun impianto per poterci abitare?
commento:   Catasto.it, 19/05/2012 23:29:50  (ip:31.189.139.7)
Spettabile Antonio M.
Nella conservatoria viene trascritta la successione senza quote, solo l'intera quota messa in successione, non quella che è toccata agli eredi. L'errore è stato fatto nella voltura catastale, sono state messe le quote solo degli eredi di suo fratello, tra l'altro sbagliate almeno che non cia stato un testamento.
L'errore catastale è banale e si corregge facilmente.
commento:   Catasto.it, 19/05/2012 23:19:08  (ip:31.189.139.7)
spettabili Salvatore Loddo e Gianni Spigno,
trovate le quotazioni immobiliari a questa pagina:
http://www.catasto.it/italiano/valori.asp
commento:   Catasto.it, 19/05/2012 23:12:56  (ip:31.189.139.7)
Virgilio Viras,
se va al catasto la visura è gratuita, o al massimo le fanno pagare qualche euro per la cancelleria.
commento:   Catasto.it, 19/05/2012 23:07:31  (ip:31.189.139.7)
Spettabila Salvo,
non si può entrare nel merito con una semplice descrizione.
L'accessorio, anche se grezzo, è sempre un accessorio e fa cumulo nel calcolo della consistenza catastale.
Probabilmente il suo vicino ha rifinito la mansarda e non l'ha mai denunciata al acatasto.
commento:   Antonio M., 17/05/2012 10:48:54  (ip:62.241.24.18)
Buongiorno alla morte di mio padre nel 1992 abbiamo presentato (mia madre, il sottoscritto e mio fratello) domanda di successione sull'immobile che mio padre e mia madre possedevano in comunione dei beni. Nel 2008 alla morte di mio fratello, mia cognata ha presentato la successione per la quota di spettanza di mio fratello sul medesimo immobile. Da una recente visura presso l?agenzia del Territorio l'immobile risulta di proprità di mia cognata per il 66% e dei miei due nipoti (figli di mio fratello) per il 33% ciascuno. In pratica io e mia madre non siamo citati. Premesso che provvederemo a sanare il disguido, vorrei sapere se la medesima situazione di proprietà può essere presente anche presso la Conservatoria dei registri Immobiliari.
In attesa di gradito riscontro saluto cordialmente.
Antonio M.
commento:   Gianni Spigno, Genova, 16/05/2012 12:20:18  (ip:80.116.45.163)
Come il sig. Loddo, 05/05/2012 11:27:39 (ip:95.244.128.237)
VORREI CONOSCERE LE MODALITA' DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DELLE QUOTAZIONI IMMOBILIARI
commento:   salvatore loddo, 05/05/2012 11:27:39  (ip:95.244.128.237)
VORREI CONOSCERE LE MODALITA' DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DELLE QUOTAZIONI IMMOBILIARI
commento:   virgilio piras, 01/05/2012 14:11:52  (ip:151.33.118.33)
Spett.le catasto di torino
In questi giorni ci accingiamo alla compilazione per la tassa IMU e immancabilmente bisogna avere un documento catastale aggiornato della rendita .
Questo naturalmente viene fornito da un tecnico a pagamento oppure tramite internet con quelle aziende sempre a pagamento (10 euro).Ma di nuovo per far cassa questi del governo tecnico hanno trovato il sistema giusto.
Vorrei sapere se andando al catasto di persona il documento mi costa zero oppure !!!!!!!!!
grazie.
Virgilio Piras
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2 3 4

il tuo messaggio

e-mail
firma