su Google

Superficie catastale nelle visure

webmaster

messaggi (53)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3

commento:   Emilio Salogni, 14/12/2015 20:20:34  (ip:95.233.40.101)
Consorzio vie vicinali, di Gattinara (VC) mi chiede di pagare 5,00 €uro per un tributo dovuto da mia mamma scomparsa 21 anni fa. Ho fatto una ricerca catastale ed essa risulta proprietaria di 17/54 di due appezzamenti di terreno (BOSCO CEDUO il primo ed INCOLT PROD il secondo) con rendite dominicali 0,61 e 0,19. Non siamo ne stati ne imparentati con gente di quei luoghi. Cosa posso fare per chiarire tutta questa questione? Posso rintracciare i comproprietari? Cordialità Emilio Salogni (figlio della defunta Orta Flaminia RTO FMN 15A70 H331 B)
commento:   Catasto.it, 21/11/2015 11:58:13  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Valerio Bertucci,
deve fare una variazione DOCFA per diversa distribuzione spazi interni
commento:   Valerio Bertucci, 05/11/2015 13:07:20  (ip:2.236.138.153)
Salve. Avrei bisogno di un atto di "modifiche strutture interne", di esattamente 29 anni fa, 1986. Qual è il servizio online quale rivolgermi per ottenere copia dello stesso?

Vi ringrazio anticipatamente
commento:   Catasto.it, 01/08/2015 10:33:22  (ip:82.85.245.43)
Se deve fare un calcolo dei vani oggi di una struttura tipica deve considerare i vani per come sono destinati oggi, solo se non superano i 9 metri quadri non deve considerarlo vano, poi a prescindere dall’aerazione o dell’altezza della tramezzatura va considerato vano.
commento:   Maria Di Trani, 24/06/2015 09:43:41  (ip:87.17.154.142)
Buongiorno,
devo fare il calcolo dei vani di un immobile A/11, in quanto immobile tipico dei luoghi (Sassi di Matera) quando è stato realizzato (1939) e da allora non ha subito variazioni, era concepibile realizzare dei vani senza luce (finestre apribili) diretta e con suddivisioni interne costituite da tramezzi in muratura che non chiudevano fino al soffitto, quindi solo divisioni verticali a mezz'altezza rispetto alla volta. In questo caso questi ambienti , senza luce e con divisione interna solo verticale, si considerano dei vani oppure no?
commento:   Catasto.it, 04/05/2015 11:21:18  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Maria Antonietta Campetti,

nel caso di immobili censiti in categoria A la consistenza in visura è espressa in vani.
Per ottenere la superficie catastalmente bisogna richiedere la Planimetria catastale dell'immobile che essendo un disegno in scala permette di ottenere le dimensioni di ogni singola stanza e quindi ricavarne le aree.

Se vuole sul nostro sito può richiedere sia il servizio di Planimetria Catastale che di Planimetria + calcolo.
Si fa presente che i servizi di Planimetria richiedono Delega firmata e compilata dal proprietario dell'immobile.
commento:   Catasto.it, 07/01/2015 17:19:55  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Ita Inghilleri,

si, bisogna presentare la nuova Planimetria.
commento:   Maria Antonietta Campetti, 05/01/2015 17:00:36  (ip:93.50.188.145)
Dal sito dell'agenzia delle entarte ho scaricato la visura catastale del mio alloggio, ma in essa non compare la superficie. Ne ho bisogno per la determinazione della tarsu, quale tipo di visura debbo richiedere?
commento:   Ita Inghilleri, 11/12/2014 17:11:47  (ip:2.38.185.69)
Salve vorrei chiedervi un' informazione, ho regolarizzato un balcone chiuso con struttura precaria con l'art. 20,adesso catastalmente va segnato in planimetria?
commento:   Catasto.it, 30/08/2014 12:13:07  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Alessio,

le Planimetrie catastali oltre a riportare l'unità immobiliare in questione riportano anche in parte le unità limitrofe, dunque il fatto che sia rappresentata non vuol dire che sia compresa.
Può verificare le vecchie Planimetrie per capire cosa effettivamente comprende il Suo sub (può richiedere eventuali vecchie Planimetrie direttamente presso gli uffici catastali) e/o verificare nell'Atto di acquisto se il Notaio ha specificato qualcosa a tal proposito.
commento:   Alessio, 09/08/2014 00:09:21  (ip:79.7.156.186)
Buongiorno,
come è possibile capire se la planimetria catastale è conforme? Sembra che la porzione di sottotetto che ho acquistato ricomprende anche una parte condominiale.
Esiste un registro storico con dati catastali? grazie
commento:   Catasto.it, 16/07/2014 10:52:47  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Rossano Morettini,

è possibile che per la particella sia stata presentata pratica di passaggio all'urbano ma che non sia stata presentata docfa, dunque che l'accatastamento non sia completo, le consigliamo di rivolgersi ad un tecnico o direttamente agli uffici con il titolo di provenienza e tutta la documentazione catastale in Suo possesso.
commento:   Catasto.it, 16/07/2014 10:49:32  (ip:82.85.245.43)
Spettabile gianpiero Chiarella,

la consistenza in visura può essere espressa in Vani, mq , o mc, ciò dipende dalla categoria catastale dell'unità immobiliare
commento:   anonymous, 13/03/2014 11:37:13  (ip:93.36.136.171)
salve vorrei sapere dove posso trovare la successione di mia madre fatta nel 2005 perché non riesco a trovarla a casa perché mi serve per farne un'altra di successione di mio padre
Grazie e a presto
commento:   Rossano Morettini, 26/02/2014 17:23:58  (ip:151.33.158.209)
gentili Sig.ri

nella visura castale di un nostro terreno edificabile inserito in un ambito non consorziato, risultano mq e particella ,con la dicitura :area ente urbano e promiscuo , ma non il nominativo del proprietario del terreno.esiste un registro catastale diverso ?
commento:   gianpiero Chiarella, 05/02/2014 10:52:15  (ip:89.97.198.196)
perchè nella visura catastale è riportata la consistenza catastale di una U.I.U anzicchè la superficie catastale (determinata ai sensi del DPR 138/98)?
commento:   isabella Pansini, 22/01/2014 23:12:52  (ip:84.221.87.24)
Vorrei sapere qual è la tempistica per ottenere l'inserimento di un solaio e di una cantina nella stessa mappa, in quanto sono risultate separate, seppure di medesima singola esclusiva proprietà.
Devo fare il rogito e sono bloccata dal rilascio di questo documento da parte del Catasto...
Grazie
commento:   Luca, 28/11/2013 21:29:55  (ip:79.56.242.184)
buongiorno,
sto acquistando da mio padre un appartamento. La classificazione è A7. nel documento del Catasto "elaborato planimetrico" risultano 9 sub:
1 e 2 soppresso.
3 e 4 garage e appart. di mio padre,
5 e 6 garage e app. che acquistero.
7 BCNC area di sedime comune a 3456,
8 BCNC area cortiliz scoperta ai sub 3 e 4.
9 BCNC area cortiliz. scop. ai sub 5 e 6.
Il notaio mi ha detto che al catasto la corte risulta divisa, ma nell'atto di proprietà di mio padre non risulta. e che devo fare conteggio dei metri quadri delle due corti e una valutazione €/m2. La classificazione A7. non comprende automaticamente la corte?
Grazie
Luca
commento:   stefano, 14/11/2013 22:21:19  (ip:79.33.229.55)
buonasera ho un abitazione sito in un edificio privo di allaccio luce gas acqua fogne, inoltre da alcuni anni stiamo seguendo l'iter per le approvazioni necessarie al suo ripristino. attualmente è accatastato con a4. vorrei sapere se è possibile modificare il suo accatastamento in f3. saluti e grazie anticipatamente
commento:   vittiglio enrico, 12/11/2013 14:54:45  (ip:83.103.74.14)
Causa successione devo ripartire i 500/540 di un immobile tra i tre eredi come divido le quote senza decimanali non essendo 500 divisibile per tre?
Grazie
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2 3

il tuo messaggio

e-mail
firma