su Google

IMU (Imposta Municipale Unica), Che fare?

Le mani del Governo Italiano scendono di nuovo sugli immobili, la trasformazione dell'ICI, l'aggiornamento delle tariffe catastali, come muoversi, notizie, cosa cambia, cosa richiedere al catasto, questa √® la nostra sezione del forum per saperne di pi√Ļ.
webmaster

messaggi (293)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

commento:   matteo, 06/11/2017 17:59:09  (ip:79.17.239.103)
e possibile sapere se qualcuna a nostra insaputa ha fatto visura catastale della nostra proprietà?
commento:   Carlo Crociatelli, 26/10/2017 16:12:21  (ip:82.58.73.15)
buongiorno,
sono proprietario di un appartamento in genova di circa 150 m2 che è stato costruito negli anni Trenta del Novecento; attualmente è classificato categoria A1, come quasi tutti gli altri appartamenti del mio stesso palazzo e dei palazzi vicini. Mi risulta però che recentemente alcuni appartamenti del mio stesso stabile sono stati declassati in categorie inferiori. Vorrei sapere se per la determinazione delle caratteristiche della abitazioni di lusso è tutt'ora valido quanto stabilito dal D.M del 4 dicembre 1961 (cioè "oltre 5 caratteristiche della tabella allegata") oppure se è in vigore qualche altra legge. Inoltre desidererei sapere qual'è l'iter da seguire per richiedere eventualmente un declassamento visto che oggi giorno i suddetti immobili non possono essere certo considerati di lusso. Grazie, CC
commento:   Catasto.it, 10/08/2017 19:04:33  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Nicola D'Errico,
nello stesso comune si può utilizzare una sola volta l'agevolazione prima casa.
commento:   Catasto.it, 10/08/2017 19:02:24  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Marco Marchetti,
per fare la fusione di due unità, bisogna che siano comunicanti però non solo dal balcone, di fatto resterebbero due unità, poi deve esistere una sola cucina.
commento:   Catasto.it, 10/08/2017 18:58:43  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Massimo Cazzuli,
con conosciamo di interpelli specifici, purtroppo la via legale è l'unica via.
commento:   nicola d'errico, 12/05/2017 15:35:05  (ip:94.165.39.49)
Salve,ho bisogno di sapere una risposta riguardo a l'agevolazione prima casa.

Nel 2014 mia mamma riceve in donazione dalla madre un immobile per uso abitativo sfruttando l'agevolazione prima casa poiche'non ha altre abitazioni,lo riceve come bene personale anche se e'in regime di comunione dei beni con mio padre.Ora ha la possibilita'di acquistare l'immobile a fianco al suo,puo'sfruttare delle agevolazioni come beni contigui essendo in comunione dei beni con mio padre?
commento:   marco Marchetti, 27/04/2017 00:04:40  (ip:151.66.183.134)
Buongiorno,
sto trattando l'acquisto della casa adiacente alla mia, per una eventuale fusione catastale delle 2 unita, posso eliminare solo l'inferriata che divide i 2 balconi e che mi consentirebbe il passaggio da un appartamento all'altro, oppure devo creare per forza un varco nei muri confinanti?
commento:   massimo Cazzuli, 06/04/2017 17:48:55  (ip:217.56.250.99)
Buongiorno, mi trovo nella classica situazione in cui io e mia moglie siamo rispettivamente proprietari di 2 unità immobiliari distinte ma unite fiscalmente attraverso la procedura prevista. Il Comune NON accetta di considerarale come prima e unica casa (e a leggere quanto scritto dagli altri utenti non mi sembra l'unico caso). Agiremo per vie legali (purtroppo solo a valle dell'Accertamento del Comune) ma Vi chiedo se conviene preventivamente fare Interpello all'Agenzia delle Entrate o al Comune e/o se siete già a conoscenza di sentenze in merito o risposte ad interpelli in merito.
Ringrazio e resto a disposizione per condivisione di riflessioni con chi sta iniziando la stessa strada.
la mia mail è massimo.cazzuli@elettrogreenpower.it
grazie per il vs. supporto
commento:   Catasto.it, 05/04/2017 20:50:53  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Tamara Ferro,
deve rivolgersi a un tecnico sia per il comune che per il catasto.
commento:   Tamara Ferro , 28/03/2017 00:43:26  (ip:93.39.158.3)
Buona sera,
Per unire due garage comunicanti creandone uno solo per avere le agevolazioni fiscali della prima casa bisogna rivolgersi ad un geometra o √® sufficiente fare richiesta di variazione in comune e ed arrangiarsi a buttare gi√Ļ il muro divisorio senza intervento di di imprese? Grazie.
commento:   Catasto.it, 27/03/2017 10:12:10  (ip:5.88.162.161)
Spettabile TILIA PAOLO,
Deve fare una segnalazione al Comune, sia all'ufficio commercio, che all'ufficio tecnico che ai vigili urbani.
commento:   Catasto.it, 27/03/2017 10:08:47  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Sig, Massimo,
si deve fare un frazionamento catastale, individuando le parti che si devono trasferire, fare un atto di cessione, permuta, donazione o altro, alla fine fare una fusione delle unità intestate alla stessa ditta.
commento:   TILIA PAOLO, 22/03/2017 12:01:04  (ip:2.236.20.120)
spettabile catasto,
scrivo solo due righe per informarla di una mia situazione. Gestisco un'autorimessa nei pressi di p.zza dei consoli a Roma
e dal 2012 sono passato da un C6 aD8,con conseguenti aggravi di spese in piu' di I.M.U ed è giusto pero' quando vengo a sapere che altri miei colleghi in zona ancora effettuano il pagamento ancora in C6, non va perche'diventa concorrenza sleale.quindi chiedo che diventa per tutti uguale in D8 o C6
in modo che si possa lavorare tutti alla pari.in fede autorimessa tilia paolo.
commento:   Massimo, 21/03/2017 17:04:17  (ip:194.187.252.96)
Salve, qui il mio caso.
2 appartamenti:
A. 50% io e 50% mio fratello
B. 50% mia zia, 25% io e 25% mio fratello
..
Vogliamo rifrazionare i due appartamenti, accorpando una stanza di A. a B.
E' necessario il notaio? Se sì, basta una donazione del 50% della stanza a mia zia?
commento:   Catasto.it, 01/03/2017 13:25:40  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Ivano,
deve rivolgersi a un tecnico, o anche a pi√Ļ di uno e farsi fare dei preventivi.
commento:   Catasto.it, 01/03/2017 13:23:29  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Primo Ballan,
può controllare lei stesso richiedendo una visura catastale e una planimetria catastale.
commento:   Catasto.it, 01/03/2017 13:21:11  (ip:5.88.162.161)
Spettabili Elena e Andrea,
Se il comune non accetta di considerare tutto come prima casa, potete solo agire per vie legali chiedendo le relative spese.
commento:   Ivano, 24/02/2017 12:36:52  (ip:131.175.28.130)
Buongiorno
Sono interessato ad un appartamento con terrazzo sovrastante ora collegato dalla scala condominiale.Mi hanno proposto di fare il collegamento interno alla casa, con scala e torretta di sbarco. L'appartamento gemello sul piano l'ha già fatto quindi problemi non ce ne possono essere. Volevo sapere che cosa bisogna fare, permessi, variazioni, richieste e magari anche avere un'idea dei costi.
Grazie
commento:   primo ballan, 23/02/2017 19:25:15  (ip:89.96.137.84)
Buonasera,
chiedo scusa se mi rivolgo al vs ufficio, mi è stato 'suggerito' dall'ufficio tributi del comune.
Sono proprietario di un appartamento di circa 100mq in Largo San Giorgio 2 a Pordenone. Pago quasi euro 1.400 di imu annui. Mi sembrano eccessivi per usare un eufemismo. Nn vorrei ci fossero dei 'vizi' legati a metratura od altro che incidono.
Vi chiedo se potete rispondermi in merito.
Grazie per l'attenzione.
Primo Ballan
commento:   Elena e Andrea, 23/02/2017 13:14:02  (ip:31.193.56.169)
Buon giorno, io e mio marito siamo proprietari di DUE unità abitative contigue, già presentato docfa nel 2011 per accatast. fiscale, il Comune non intende considerarle come unca unità a fini IMU. La presunta "seconda casa" non è autonoma singolarmente. A cosa posso appellarmi per cercare di convincerli oltre alla circolare 27/E dell'Agenzia delle Entrate del 06/16?
Grazie
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

il tuo messaggio

e-mail
firma