su Google

Dichiarazione di Successione

Nel ricordarvi che il nostro team è ben disposto a chiarire e dare il proprio parere su alcuni aspetti che riguardano le Dichiarazioni di Successione, volevamo ricordarvi che accedendo al sito potete acquistare il servizio in maniera molto semplice e spendendo assolutamente poco.

webmaster

messaggi (22)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2

commento:   Franchini Paola, 07/08/2018 12:51:06  (ip:93.33.237.188)
Buongiorno
ho una visura catastale del 2010 relativa ad un immobile inserito in catasto terreni come "FU DA ACCERT" che risulta essere correttamente intestato agli eredi del defunto X (deceduto nel 2006) e sulla visura sono indicati anche i dati corretti della successione presentata all'Agenzia Entrate.
Ad oggi il notaio mi dice che tale immobile non era stato inserito in dichiarazione di successione (è vero) e che devo presentare dichiarazione di successione integrativa.
Mi chiedo: come è possibile che in catasto l'immobile risulti correttamente intestato agli eredi?
Se ora presento dichiarazione di successione integrativa devo presentare i documenti anche al catasto? Ad oggi l'immobile ad oggi risulta regolarmente accatastato come A/3(pratica eseguita nel 2012).
Grazie
Cordiali saluti
commento:   pietro capuano, 23/07/2018 11:48:53  (ip:80.181.169.143)
Buon giorno, dovrei presentare una dichiarazione di successione ma nella visura sono presenti due aree urbane. sono a conoscenza del fatto che le medesime non hanno rendita,il problema è che all'interno della visura non sono presenti nemmeno i dati relativi alla superficie ed ai m2. devo farli calcolare da u tecnico?
commento:   marco tizian, 29/06/2018 16:26:48  (ip:37.116.122.157)
volevo cortesemente sapere se nella presentazione di una voltura con causale TESTAMENTO OLOGRAFO nella descrizione dell'atto devo mettere ....SUCCESSIONE TESTATA DI...... oppure solo MORTE DI......
Grazie
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:45:28  (ip:5.88.162.161)

Spettabile Tina Scalisi,

deve presentare al Catasto una richiesta di declassamento
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:44:12  (ip:5.88.162.161)
Spettabilie gianni s.,

per lo stato di evasione delle Successioni deve contattare l'Agenzia delle Entrate
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:43:08  (ip:5.88.162.161)
spettabile Silvia,

occorre eseguire rinuncia all'eredita' rispetto all'asse ereditario di entrambi i genitori deceduti, successivamente presentare successione sostitutiva per correggere l'efficacia della successione già presentata trasmettendo le relative Volture al catasto per allineare le intestazioni catastali. Chiaramente la successione per l'altro genitore potrà essere presentata indicando solo gli eredi che accettano l'eredità e allegando la rinuncia dell'erede che non accetta.
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:32:44  (ip:5.88.162.161)
spettabile francesco,

nel momento in cui eredita una quota di un immobile diventa comproprietario, ne deriva che può gestire la sua quota come crede.
Gli altri cointestatari a loro volta possono gestire la loro quota decidendo anche di venderla ma non possono obbligare gli altri cointestatari alla vendita.
commento:   Tina Scalisi, 18/11/2017 17:35:02  (ip:109.89.19.186)
Salve,
Siamo comproprietari belgi di un terreno in Sicilia. Nella visura catastale è sempre stato classificato come agrumeto di classe 3 (20 anni). Purtroppo, da lungo tempo, non ci sono più alberi sul terreno, né meno erba... solo un salice che l'Enel ha impiantato. Vogliamo sapere come fare la retrogradazione e quali sono i documenti necessari per farlo online se possibile.
Grazie
commento:   gianni s., 17/11/2017 10:24:55  (ip:91.252.115.14)
buongiorno
ho compilato la dichiarazione telematica di successione regolarmete registrata dall'Agenzia delle Entrate che ha provveduto a prelevarmi l'importo dichiarato dal cc.
Sono in attesa della quarta ricevuta e della quinta (voltura); qualcuno mi sa dire quanto tempo normalmente passa tra la data di registrazione e quella di validazione se non vengono riscontrati errori? per sbloccare il conto bancario devo comunque attendere la quarta ricevuta e poi richiedere copia conforme?
grazie
commento:   francesco, 11/11/2017 18:18:39  (ip:79.19.233.97)
mio padre vedovo è deceduto siamo 4 figli di cuo uno com handicap due sorelle vogliono vendere io convivo con mio fratello interdetto possono costringerci a farlo devo investire anche il giudice tutekare
commento:   Silvia, 06/11/2017 12:58:01  (ip:92.223.163.49)
Il mio compagno nel 2014 ha perso il padre che era in comunione con la madre. Ala sua morte la madre senza dire nulla al mio compagno ha fatto l'atto di successione con relativa voltura catastale inserendo come eredi della casa il coniuge e i due figli i quali hanno ereditato ciascuno 1/6 della casa. Il mio compagno che purtroppo non era in buoni rapporti non sapeva nulla di tutto cio e non ha mai inserito la quota di questo 1/6 nel 730. Ora nel 2017 è morta la madre e proprio ora lui è venuto a sapere di quanto fatto alla morte del padre a sua insaputa, lui nn ha accettato nessuna eredita ne firmato nulla. Puo ora non essendo in possesso della casa rinunciare ll'eredita di entrambi? deve fare una nuova voltura catastale? deve fare una nuova dichiarazione di successione? l'unica cosa che ha percepito sono stati dei ratei inail del padre e un rateo inps della madre che pero mi sebra di capire non dovrebbero essere considerati come accettazione tacita dell'eredita...attendo sue grazie
commento:   Maugeri Maria Rossella, 28/09/2017 11:44:53  (ip:151.99.146.46)
Ho ereditato una mezza propietà di un appartamento di mio padre, premesso che ho già fatto la successione desidero:
1) eseguire la voltura a mio nome
2) avere rilasciato un certificato tavolare al fine di poter richiedere certificato di eredità

Potrei fare il tutto on Line? Mi potete indicare la procedura?
Fiduciosa di un vostro riscontro attendo risposta



cell: 3477603921
commento:   TERESA ZONNO, 23/09/2017 14:14:58  (ip:79.192.169.23)
BUONGIORNO. AVREI BISOGNO DEL DOCUMENTO DI SUCCESSIONE DELLE PROPRIETA DI MIO CUGINO MORTO A MILANO. SONO EREDE DI EREDE E MI SERVE IL DOCUMENTO IN PREVISIONE DI UNA AZIONE LEGALE. COSA DEVO FARE
commento:   Catasto.it, 10/08/2017 18:42:30  (ip:5.88.162.161)
fiore g.,
non occorre nessun modello, basta un'autocertificazione.
commento:   marina albrizio, 19/05/2017 12:15:46  (ip:151.31.182.71)
buongiorno,
il venditore dell'appartamento che stiamo acquistando ha presentato all'agenzia delle entrate il modello per rilascio successione presentata nel 1996. E' possibile avere una stima dei tempi per rilascio dell'atto"

Grazie
commento:   fiore g., 26/04/2017 16:51:20  (ip:151.50.213.57)
Buonasera,
mio padre è deceduto 2 mesi fa ed oltre a qualche proprietà aveva una piccola auto. Siamo 3 fratelli piu nostra madre. a nessuno interessa l'auto quindi ho effettuato il passaggio di proprietà dal de cuius direttamente a me figlio. TUTTO OK. L'agenzia mi consiglia di far firmare ai miei due fratelli e madre una RINUNCIA SOLO ALLA UTILITARIA e non ai beni immobili, da conservare. Avete un fac simile di RINUNCIA ALL'AUTOVETTURA? Grazie e complimenti
commento:   Catasto.it, 05/04/2017 20:44:33  (ip:5.88.162.161)
Spettabile Francesco Sisto,
premesso che l'Agenzia delle Entrate è la titolare della banca dati catastali a prescindere da SISTER, il suo problema potrebbe essere la trascrizione, ma in ogni caso quando esibisce il "titolo" successione, questo sarà formalmente errato.
A nostro parere occorre fare una Successione Modificativa.
commento:   francesco sisto, 04/04/2017 20:19:23  (ip:87.20.76.248)
In una dichiarazione di successione presentata l'anno scorso ho dimenticato d'indicare la particella di un immobile. Nel precisare che ho comunque allegato la visura catastale, vorrei la conferma che l'Ag.Entrate - secondo la Risoluzione 11/e del 2013 - è tenuta ad acquisire d'ufficio i dati catastali poiché ha la possibilità tramite SISTER di accedere alla consultazione on line. In caso contrario potrei fare ricorso?
Grazie.
commento:   Catasto.it, 27/03/2017 10:05:26  (ip:5.88.162.161)
Spettabile sig. Luca Schirru,
deve inserirli separatamente, come due unità immobiliari. Al cortile dovete comunque attribuire un valore voi.
commento:   luca schirru, 08/03/2017 10:27:36  (ip:79.7.97.219)
Salve,

con la presente Vi chiediamo informazioni riguardo un immobile situato nel territorio di Castelcucco, da inserire nella dichiarazione di successione di un contribuente deceduto nello stesso comune.

Poiché dobbiamo compilare i inviare la dichiarazione di successione, abbiamo un dubbio riguardo un immobile che è situato nel territorio di Castelcucco; nello specifico il Sig. Moretto, da visura ha tre immobili, il progressivo 2 è individuato come area urbana e dovrebbe essere il cortile che sta intorno all'abitazione individuata al progressivo 3, Vi chiedo come devo inserire l'immobile affinché la dichiarazione di successione sia corretta, in quanto tale immobile non ha un valore. Abbiamo mandato una mail al comune di Castelcuco in merito all'immobile e ci è stato detto che :"
Gentile sig. Luca,

in merito alla Sua richiesta l'area urbana è pertinenziale al fabbricato individuato al fg. 6 M.N. 364 sub 3 e 4, il valore è già compreso nelle rendite di tali immobili.
". In base a questa risposta abbiamo pensato di inserirlo come immobile graffato, ma anche in questo modo ci sono sorti dei dubbi per la voltura catastale.

Vi chiedo di aiutarci perché non sappiamo come inserirlo.

Vi ringrazio anticpatamente per la collaborazione.

Cordiali saluti.
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2

il tuo messaggio

e-mail
firma