su Google

Dichiarazione di Successione

Nel ricordarvi che il nostro team è ben disposto a chiarire e dare il proprio parere su alcuni aspetti che riguardano le Dichiarazioni di Successione, volevamo ricordarvi che accedendo al sito potete acquistare il servizio in maniera molto semplice e spendendo assolutamente poco.

webmaster

messaggi (94)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5

commento:   Roberta, 19/02/2020 19:03:56  (ip:93.46.254.115)
Buonasera,
spero qualcuno possa aiutarmi per questa problematica:
alla morte di mio nonno è stata fatta la successione tra mia madre, gli altri 3 fratelli e la matrigna.
Ora dopo più di 20 anni è stata contatta dal comune di nascita di mio nonno per un appartamento di cui risulta proprietario lo stesso, per infiltrazioni di acqua di un vicino.
Ora cosa può fare mia madre?
In vita risulta esserci solo la sorella con cui non va d'accordo...
commento:   Paolo, 18/02/2020 04:10:48  (ip:93.146.91.205)
Successione con minore la procedura del beneficio di inventario è stata fatta adesso in dichiarazione di successione il minore lo indico come chiamato all eredità e poi allego L inventario giusto?
commento:   Ludovico parrotta, 03/02/2020 20:54:02  (ip:5.86.237.224)
É stata aperta una successione su un libretto postale del defunto genitore alcuni anni or sono. É ancora valida per integrarla con i beni immobili o bisogna aprirne un'altra?
commento:   Ilaria Amati, 29/01/2020 15:20:18  (ip:78.6.227.154)
Gent.mi,
nella vendita di un terreno in un comune in provincia di FR, precedentemente oggetto di successione (nel 2006), gli acquirenti mi dicono che non è stata trascritta la successione in conservatoria. Visto che la successione non è stata fatta da un notaio, vorrei sapere che devo fare: se meglio andare da un notaio o presso l'Agenzia delle Entrate dove è stata presentata la successione, quali sono i costi, la tempistica ed eventuali documentazione da portare. Grazie
commento:   Consultingsp, 14/01/2020 15:32:32  (ip:197.234.219.46)
Una grande opportunità per iniziare l'anno in gioia e felicità con la vostra piccola famiglia.
L'onorevole Simeon Pascal le offre un prestito di denaro a un tasso basso del 2% per l'intero periodo di rimborso.
Ti offro un credito di 1.000 euro fino a 5 milioni di euro.
Sono anche disponibile a investire nei vostri vari progetti redditizi.
Paga i tuoi debiti e per favore contattami.
E-mail: sp.consultingbiz@gmail.com

WHATSAPP: +33756854257

commento:   anonymous, 28/11/2019 15:18:28  (ip:5.90.232.169)
buonasera, compilando il modulo di successione tramite software Sogei mi ritrovo ad inserire una abitazione singola in cui nella visura risulta anche il lastrico categoria F/5.
ora per abitazione viene richiesta agevolazione "P" prima abitazione ma per il lastrico devo lasciare libero? grazie.
commento:   Francesco Amato, 05/11/2019 11:44:12  (ip:151.52.198.162)
Buongiorno, il giorno 02 ottobre ho presentato, al catasto di palermo tramite un tecnico, la richiesta di voltura catastale , causa decesso di mio padre, di un immobile a Castellammare del golfo.
Ad oggi dopo oltre un mese non ho notizie.
Come faccio a sapere se è normale che si perda tutto questo tempo? Grazie
commento:   anonymous, 08/10/2019 10:36:00  (ip:87.26.140.193)
Buongiorno,
ho un problema con l'invio telematico di una successione.
L'agenzia scartando il file mi riporta questo messaggio per i beni immobili "identificativi catastali non coerenti".
Ho controllato tutto dall'intestazione ai riferimenti catastali ma, non trovo nulla di errato.
Per caso a qualcuno è capitata la stessa cosa??
Grazie
commento:   Giuseppina Di Domenico, 12/09/2019 08:51:53  (ip:79.8.0.181)
Buongiorno, è morto lo zio di mio marito per cui dobbiamo presentare la dichiarazione di successione. Pertanto abbiamo fatto le relative visure degli immobili a lui intestati e risulta che per uno di questi non è stato inserito il secondo nome dell'intestatario. Preciso che per gli altri immobili è indicato il primo e il secondo nome. Abbiamo scoperto che tale circostanza è stata determinata dal fatto che nell'atto di compravendita è stato indicato solo il primo nome (ma il codice fiscale è giusto). La mia domanda è dunque la seguente:è necessario, prima di procedere alla presentazione della dichiarazione di successione, chiedere una rettifica del nominativo? Se si come si può procedere dal momento che è l'atto notarile a non aver indicato il secondo nome?
Oppure possiamo procedere a compilare la dichiarazione senza problemi?
Grazie
commento:   EmanueleBrilli, 11/08/2019 14:58:54  (ip:87.13.16.35)
il mio caso vede una successione in cui sono presenti:

- un erede (il dichiarante);
- dei nipoti collaterali RINUNCIATARI per rappresentanza;
- i figli dei nipoti di cui sopra, che sono minorenni e che non hanno ancora espresso la volontà di accettare/rifiutare perchè non i genitori non si sono rivolti al giudice minorile. in tal caso sono dei puri e semplici chiamati per rappresentanza.

Come devo compilare la dichiarazione di successione visto che non posso inserire i minori in dichiarazione senza assegnare a loro una quota di devoluzione dell'unico immobile presente nell'asse ereditario (valore circa 30.000€) in quanto mi da errore prima di chiudere la successione?

L'errore che mi dà è il seguente: "Non possono essere presenti soggetti che non siano indicati nella sezione devoluzione di almeno un quadro relativo ai beni o che non siano indicati nella sezione rinuncia del quadro EH".

Devo inserire anche i minori in dichiarazione di successione o posso ometterli dandone comunque segnalazione nell'albero genealogico?

commento:   Catasto.it, 09/02/2019 10:53:04  (ip:194.243.52.172)
Spettabile Loris Badii,

71,00€ per ogni elemento soggetto a tributo
commento:   Loris Badii, 20/01/2019 12:09:18  (ip:79.44.227.26)
buongiorno a tutti,

io ho fatto l'atto di successione integrato con l'operazione onerosa massima, non so a quanti allmmoni la tassa per la voltura catastale, o i relativi bolli o marche da bollo.
commento:   Franchini Paola, 07/08/2018 12:51:06  (ip:93.33.237.188)
Buongiorno
ho una visura catastale del 2010 relativa ad un immobile inserito in catasto terreni come "FU DA ACCERT" che risulta essere correttamente intestato agli eredi del defunto X (deceduto nel 2006) e sulla visura sono indicati anche i dati corretti della successione presentata all'Agenzia Entrate.
Ad oggi il notaio mi dice che tale immobile non era stato inserito in dichiarazione di successione (è vero) e che devo presentare dichiarazione di successione integrativa.
Mi chiedo: come è possibile che in catasto l'immobile risulti correttamente intestato agli eredi?
Se ora presento dichiarazione di successione integrativa devo presentare i documenti anche al catasto? Ad oggi l'immobile ad oggi risulta regolarmente accatastato come A/3(pratica eseguita nel 2012).
Grazie
Cordiali saluti
commento:   pietro capuano, 23/07/2018 11:48:53  (ip:80.181.169.143)
Buon giorno, dovrei presentare una dichiarazione di successione ma nella visura sono presenti due aree urbane. sono a conoscenza del fatto che le medesime non hanno rendita,il problema è che all'interno della visura non sono presenti nemmeno i dati relativi alla superficie ed ai m2. devo farli calcolare da u tecnico?
commento:   marco tizian, 29/06/2018 16:26:48  (ip:37.116.122.157)
volevo cortesemente sapere se nella presentazione di una voltura con causale TESTAMENTO OLOGRAFO nella descrizione dell'atto devo mettere ....SUCCESSIONE TESTATA DI...... oppure solo MORTE DI......
Grazie
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:45:28  (ip:5.88.162.161)

Spettabile Tina Scalisi,

deve presentare al Catasto una richiesta di declassamento
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:44:12  (ip:5.88.162.161)
Spettabilie gianni s.,

per lo stato di evasione delle Successioni deve contattare l'Agenzia delle Entrate
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:43:08  (ip:5.88.162.161)
spettabile Silvia,

occorre eseguire rinuncia all'eredita' rispetto all'asse ereditario di entrambi i genitori deceduti, successivamente presentare successione sostitutiva per correggere l'efficacia della successione già presentata trasmettendo le relative Volture al catasto per allineare le intestazioni catastali. Chiaramente la successione per l'altro genitore potrà essere presentata indicando solo gli eredi che accettano l'eredità e allegando la rinuncia dell'erede che non accetta.
commento:   Catasto.it, 20/11/2017 17:32:44  (ip:5.88.162.161)
spettabile francesco,

nel momento in cui eredita una quota di un immobile diventa comproprietario, ne deriva che può gestire la sua quota come crede.
Gli altri cointestatari a loro volta possono gestire la loro quota decidendo anche di venderla ma non possono obbligare gli altri cointestatari alla vendita.
commento:   Tina Scalisi, 18/11/2017 17:35:02  (ip:109.89.19.186)
Salve,
Siamo comproprietari belgi di un terreno in Sicilia. Nella visura catastale è sempre stato classificato come agrumeto di classe 3 (20 anni). Purtroppo, da lungo tempo, non ci sono più alberi sul terreno, né meno erba... solo un salice che l'Enel ha impiantato. Vogliamo sapere come fare la retrogradazione e quali sono i documenti necessari per farlo online se possibile.
Grazie
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2 3 4 5

il tuo messaggio

e-mail
firma