su Google

Dati errati nelle visure catastali, intestazione o indirizzo

Questo spazio è dedicato alle visure catastali e i loro banali errori che non permettono al titolare di arrivare al proprio scopo, numerosi quesiti su come leggere una visura catastale li trovate sul sito www.catasto.it/visura.html mentre qualsiasi altro dubbio abbiate sull'argomento, provate a scriverlo qui sul forum, un consulente proverà a chiarirlo entro breve tempo.

Il forum è aperto a tutti, anche nelle risposte, quindi se ci sono altri che sanno risolvere il quesito, anche se non fanno parte della struttura, sono ben accolti, date pure la vostra risposta in questo spazio.

webmaster

messaggi (546)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

commento:   anonymous, 22/08/2019 19:05:37  (ip:93.148.244.39)
Spettabile Marco Cusimano,
se vuole può richiedere il servizio di rettifica catastale da qui:


https://www.catasto.it/richieste/26-rettifica-intestazioni/

Catasto.it
commento:   marco cusimano, 22/08/2019 13:18:26  (ip:212.171.246.17)
buongiorno, mi sono accorto dalla visura catastale che le quote di possesso sono errate di due immobili siti in Vinovo. Gli immobili, come da atto di successione, dovrebbe essere di 3/4 di proprietà di mia moglie e 1/4 mio in quanto era stato intestato per i 2/4 a mio suocero, 1/4 mia moglie e 1/4 io. Dopo la morte di mio suocero mia moglie ha acquisito i 2/4 del padre pertanto dovrebbe avere 3/4 e io sempre 1/4. Invece risulto io con il possesso del 1/1 e mia moglie 1/2. Qualcosa è stato trascritto male. Grazie
commento:   Catasto.it, 20/08/2019 10:30:32  (ip:93.148.244.39)
Spettabile Maria Antonia Aiello,
il problema al catasto non esiste proprio, le direi che le stanno solo complicando la vita.

1- Se la finestra manca solo al catasto e nel progetto del comune è indicata correttamente, basta fare una semplice variazione DOCFA come "migliore rappresentazione grafica", potrebbe richiedere eventualmente anche il servizio che offriamo noi online: https://www.catasto.it/richieste/30-variazione-docfa/ oppure si può rivolgere ad un geometra di sua fiducia.
2- Se la finestra non è indicata nemmeno nel progetto del comune bisogna fare prima la pratica in comune (CILA) poi fare la variazione al catasto.

Saluti
Lo staff di Catasto.it
commento:   Maria Antonia Aiello, 19/08/2019 17:08:17  (ip:5.92.95.121)
Nel 1972 ho comprato un appartamento a Ladispoli Marina di San Nicola direttamente dal costruttore, sono stata l'unica proprietaria. Ora dopo 49 anni ho deciso di vendere casa. La vendita si è fermata perché nella piantina catastale manca una finestra. Il mio appartamento fa parte di un condominio di otto palazzine ed ogni palazzina ha dodici appartamenti di cui tre come il mio per un totale di 24 appartamenti come il mio.
Ho incaricato un tecnico per fare la sanatoria, ma al comune di Ladispoli ci è stato detto che per risolvere il problema, dobbiamo coinvolgere tutti i 96 condomini.
Ho sottoposto il problema alla riunione nel giugno scorso.
come era prevedibile i condomini presenti non hanno aderito, ne intendono farlo in futuro, perché in alcuni appartamenti sulla mappa catastale la finestra esiste.
Vi chiedo di aiutarmi a risolvere il problema correggendo l'errore.
Mi chiamo Aiello Maria Antonia C.F. LLAMNT50S46I720J
I dati catastali sono: N.C.E.U. alla partita 1973, foglio 78, particella 471 sub 9, strada di L.ne s.c., piano 2,interno 9, utilit√† comuni a pi√Ļ unit√† immobiliari 1008, zona censuaria 2, categoria A/2, classe 2, vani 3, rendita catastale ‚ā¨ 379,60.

commento:   Cirafici Cinzia, 09/07/2019 23:16:40  (ip:151.24.211.249)
Buongiorno
Solo oggi mi sono accorta che un immobile non risulta al catasto dopo regolare successione fatta nel 1997, cosa bisogna fare? Ho tutti i documenti della successione e l’atto della casa.
Grazie
commento:    Caruso Franco, 10/06/2019 20:19:11  (ip:37.161.53.202)
Buona sera,dopo 7 anni dalla successione fatta dal notaio ci siamo accorti che nella visura catastale esiste ancora il nome di mio papà deceduto nel 2011.il notaio non capisce cosa non sia andato a buon fine nonostante abbia presentato tutto anche la voltura pagando tutti gli oneri e pagando regolarmente ad oggi anche imu.a chi ci possiamo rivolgere per risolvere la questione?
commento:   Zaira paladino, 29/05/2019 19:26:18  (ip:195.181.190.42)
Buongiorno io dovrei acquistare un immobile,prima di confermare ho voluto valutare se fosse tutto in regola ma alla richiesta del foglio catastale non risulta nessun proprietario,com’è possibile?
commento:   Bennnici Maria, 27/05/2019 11:58:46  (ip:151.20.146.239)
Buongiorno, mi chiamo Bennici Maria in sede di 730 al CAF mi hanno detto che il Comune di Nuoro (io possiedo una casa a San Teodoro) ha registrato erroneamente il mio luogo di nascita . I abito a Milano
come faccio a fare la correzione ?? Sono impossibilitata ormai a recarmi in _Sardegna
commento:   Santa cappuccio, 29/04/2019 15:57:34  (ip:2.38.224.182)
Dopo molti anni trascorsi dall'acquisto di un garage, per puro caso ho riscontrato che il mio garage e quello a me confinante hanno la stessa particella catastale. Cosa devo fare per regolarizzare la situazione
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 11:08:36  (ip:194.243.52.172)
Spettabile gianpi,

occorre verificare la successione per accertare la correttezza del titolo. In caso di successione corretta si tratta di un errore di Voltura, dunque bisognerà presentare nuova Voltura per correzione dell'intestazione catastale. Se invece l'errore è nella successione, bisognerà presentare successione modificativa e relativa Voltura Catastale
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 11:03:43  (ip:194.243.52.172)
Spettabile antonella sinapi,

occorre presentare successione integratva
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 11:03:05  (ip:194.243.52.172)
Spettabile flavia perrone,

in caso di incongruenze sulla consistenza verificare le dimensioni graficamente su planimetria ed eventualmente inoltrare istanza di rettifica o eventuale aggiornamento docfa tramite tecnico incaricato
commento:   flavia perrone, 03/01/2019 13:07:36  (ip:62.211.252.250)
Nel 2001 ho acquistato un appartamento con relativo posto auto di 18 metri quatri ma la visura della pianta al catasto ne indica meno, cosa posso fare per far adeguare la pianta?
commento:   antonella sinapi, 02/01/2019 13:33:20  (ip:62.241.24.18)
buongiorno mio padre deceduto nel 1989 era co proprietario di una casa che riuslta correttamente passata a noi eredi mentre un terreno è rimasto a su nome; cosa dobbiamo fare?
commento:   gianpi, 17/12/2018 22:59:39  (ip:82.56.96.185)
Buongiorno,
Vi scrivo tramite email in quanto la domanda esula dai vostri form.
Premessa: alla morte di mio padre veniva redatto il documento di successione in cui comparivano, come legittimi eredi, io e mia sorella, che ereditavano i 250/1000 dell’immobile ciascuno.
In pi√Ļ, si recitava che mia madre rinunciava all‚Äôeredit√† e si nominava il documento allegato (che non ho trovato).
Successivamente anche mia sorella decedeva.
Ora, su una visura catastale che ho rinvenuto in mezzo a tutti i documenti, rilevo che l’immobile in questione è intestato attualmente per 6/8 a mia madre, 1/8 a mio nipote e 1/8 a mio cognato.
Il mio nominativo non compare, teoricamente mi aspettavo 2/8 a mio nome.
Ora, vorrei avere un chiarimento su questa faccenda (le divisioni sembrano comunque rispettare la successione, la mia parte sembra essere conglobata in quella di mia madre) e se, alla dipartita di mia madre, il fatto che io non compaia sulla visura catastale come intestatario del 2/8, potrebbe far si che io entri in possesso solamente della metà cui è intestataria mia madre, perdendo di fatto i 2/8 risalenti all’atto di successione.
Se questa è l’eventualita’, cosa posso fare?

Grazie e distinti saluti
commento:   Marco Stretti, 30/11/2018 01:25:59  (ip:93.37.179.187)
Buonasera, i miei genitori si sono sposati nel 1967. Nel 1979 mia madre acquista un terreno. Nel 1990 gli viene costruita una casa. Dalla visura risulta proprietaria ad oggi. A marzo mio padre viene a mancare. Dobbiamo fare la successione io mia sorella e mia madre ? Grazie
commento:   Simone Simonetti, 18/10/2018 10:32:44  (ip:93.147.152.223)
Buongiorno, un cliente mi ha contattato perché si è accordo di aver intestato un immobile in Provincia di Cosenza senza però averlo effettivamente acquistato. Probabilmente è stato commesso un errore in fase di registrazione da parte del catasto inserendo il subalterno errato. Dovremmo quindi richiedere il ripristino della situazione pregressa relativa alla proprietà. E' possibile inviare il modello di istanza di rettifica compilato con tutte le indicazioni direttamente via pec all'indirizzo dell'agenzia del territorio di Cosenza? Se la risposta è favorevole potete indicarmi l'indirizzo pec?

Grazie
commento:   ocello salvatore, 11/10/2018 11:57:50  (ip:80.19.215.131)
Nella visura catastale risulta esserci un'appartamento non di mia proprietà.La domada è potrei avere problemi nella presentazione del modello isee hai fini del pagamento delle tasse universitarie in quanto ho dichiarato soltanto una casa che di fatto è l'unica di mia proprietà?
commento:   raimondo Pistoia, 25/09/2018 18:42:32  (ip:151.15.172.247)
La visura catastale di un appartamento è intestata a me , mentre la planimetria è intestata a mio padre deceduto. cosa devo fare?
commento:   Sara, 25/07/2018 14:07:25  (ip:93.32.233.149)
Scusate mio padre vuole vendere la casa che ha ereditato da mia nonna.
C'√® per√≤ un piccolo problema nel bagno che √® stato creato all'interno dell'appartamento risulta che il muretto √® sbagliato ed √® stato fatto 30 cm di distanza in meno rispetto a quello effettivo per fare tutta la documentazione la signorina dell'immobiliare ci ha chiesto ben ‚ā¨4000 Io vorrei sapere visto che non c'√® una modifica cos√¨ grande da richiedere cos√¨ tanti soldi perch√© non abbiamo una misura differente della metratura dell'appartamento Ma √® soltanto un muretto che invece di essere 30 cm in avanti √® 30 cm indietro √® giusto che si chieda cos√¨ tanto oppure c'√® la possibilit√† di risolverla in un modo pi√Ļ veloce ed economico Grazie

il tuo messaggio

e-mail
firma