su Google

Discussioni generiche su Catasto

In questa sezione potete inserire quesiti vari riguardanti il Catasto, Visure catastali, Planimetrie, Volture, Accatastamenti, Estratti di mappa, Frazionamenti, Elaborati planimetrici, Superfici catastali, e altro ancora, esponete il vostro dubbio, un consulente proverà a chiarirlo entro breve tempo.

Il forum è aperto a tutti, anche nelle risposte, quindi chi si sente di risolvere il quesito, o solo per dare la propria opinione, anche se non fa parte della struttura, è ben accolto, date pure la vostra risposta in questo spazio.

webmaster

messaggi (791)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40

commento:   Irene frega, 17/06/2019 19:09:09  (ip:5.90.228.101)
Buongiorno,
Vorrei vendere un locale commerciale sito in Salerno ereditato da mio padre (categoria C/2 Fgl. 62 part.49 sub.3) ma dal ventennio non risulta il passaggio di destinazione da cantina a locale commerciale. (Sia nella trascrizione che nell’ atto di proprietà risalente al 27/01/75 rep 121376 il locale è individuato come CANTINA)
L’assenza di questo passaggio formale può invalidare l’atto.
Come posso fare?
Grazie. IF
commento:   Luciana Tonesi, 29/05/2019 16:14:42  (ip:2.233.125.246)
Ho presentato in catasto DI bRESCIA il 10/05/2019 atraverso un geometro l'istanza per caricare planimetrie di una casa del 1965, il notaio vuole quelle rasterizzate il rogito saebbe piuttosto urgente mi potete dire i tempi di attesa. grazie

Luciana Tonesi

commento:   Valentina, 14/05/2019 12:35:42  (ip:62.101.121.215)
Buongiorno,
devo acquistare un appartamento sito a Milano, dalla visura storica risulta una "variazione degli spazi interni" fatta a maggio del 1987. abbiamo trovato copia della denuncia di variazione ma non troviamo la pratica comunale, secondo lei è possibile richiedere una copia in qualche ufficio abilitato?
commento:   anonymous, 15/04/2019 12:23:46  (ip:87.16.238.111)
Buongiorno,
i miei genitori hanno costruito ed accatastato nel 1977 la loro casa;
nel 1992 vengono fatte delle modifiche con relativo condono ( di cui mi ritrovo solo le ricevute dei versamenti e nessun altro documento);
al catasto risulta questa variazione con tanto di numero ed anno della variazione, e la planimetria catastale è esattamente identica allo stato attuale della casa.
Ora per√≤ il perito incaricato dalla banca per poter prendere un mutuo ci dice che la planimetria catastale √® differente dalla planimetria comunale poich√© non abbiamo pi√Ļ la pratica del condono con tutte le relative piantine di modifica.
C’è un modo per poter avere dal catasto la documentazione prodotta dal tecnico incaricato nel 1992?
Cosa altro si dovrebbe fare?
Grazie
commento:   Alessandro, 08/04/2019 20:46:07  (ip:2.40.119.172)
Buonasera, facendo le visure catastali mi è sorto un dubbio. Mia mamma negli anni 70 ha acquistato un terreno di 2200 mq nel quale ha edificato in seguito una casetta su una porzione di circa 100 mq. La casetta è stata accatastata è risulta correttamente nel catasto fabbricati. Cercando il terreno nel catasto terreni questo non risulta.
E' corretto che sia così? Grazie in anticipo per la risposta.
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 11:01:19  (ip:194.243.52.172)
Spettabile Tizzy,

la rendita riportata in corrispondenza al rigo dell'unità immobiliare, fa riferimento solo al singolo sub o part.
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 10:59:01  (ip:194.243.52.172)
Spettabile Marco,

per verificare il sub mancante sarebbe opportuno richiedere una visura Catastale storica
commento:   Catasto.it, 09/02/2019 10:57:56  (ip:194.243.52.172)
Spettabile anonymous,

è possibile che la zona richiesta non sia digitalizzata e dunque non richiedibile on line. Per maggiori informazioni le consigliamo di rivolgersi all'Ufficio provinciale competente.
commento:   Tizzy, 07/01/2019 09:48:08  (ip:37.160.121.236)
Sono propietario di una frazione di un immobile. Sull'estratto catastale dell'agenzia delle Entrate a mio nome c'è un valore di rendita catastale. Questo valore è dell'intero immobile o solo quello riferito alla mia parte ?
commento:   hlijd5, 07/11/2018 15:57:28  (ip:78.152.113.20)
buona sera ho un problema sulla mappa catastale la particella non risulta al suo posto sono stato al catasto e non tiene il frazionamento come posso trovarlo
commento:   Marco, 17/10/2018 17:36:53  (ip:213.203.152.137)
Buonasera
Ho fatto due visure di un immobile.
Nella visura dello ‚Äústorico‚ÄĚ ci sono sub1 sub2 sub3
Nella visura ‚Äúattuale‚ÄĚ ci sono solamente sub2 sub3
Il sub1 che fine ha fatto?
Grazie per le risposte
commento:   anonymous, 31/07/2018 15:03:53  (ip:93.43.182.87)
Buonasera. Ho chiesto un estratto di mappa per il comune di fasano (BR) e mi è stato scritto che la richiesta è inevadibile online ma solo presso ufficio con abilitazione del capo ufficio. Possibile? è coperta da segreto di stato?
commento:   Catasto.it, 29/06/2018 15:53:19  (ip:93.148.244.39)
Spettabile Mariella Perletti,

dopo aver inoltrato telematicamente il Docfa occorre attendere l'approvazione. Ad approvazione avvenuta potranno considerarsi effettive le variazioni dichiarate
commento:   Mariella Perletti, 29/06/2018 09:50:55  (ip:62.11.75.69)
Buongiorno
devo predisporre un aggiornamento della planimetria catastale, senza modifiche della superficie e della consistenza, perl la stipula di un rogito urgente.
Quesito: una volta inoltrato a voi il Docfa con l'aggiornamento planimetrico, tale aggiornamento è immediatamente utilizzabile per la stipula del Rogito o è necessario attendere vostro riscontro di approvazione? se sì quali sono i tempi di riscontro?
Grazie
buonagiornata
commento:   Giovannino60, 21/10/2017 15:49:49  (ip:79.51.99.151)
In una divisione di un'azienda agricola nel stade di campagna √® meglio intestarle in compropriet√† oppure darle volta per volta al frontista con la prescrizione della servit√Ļ di passaggio all'altra azienda?

Grazie
commento:   Giovannino60, 21/10/2017 12:13:41  (ip:79.51.99.151)
Strade di campagna e assegnazione al frontista o in comproprietà.

In occasione di una divisione di un'azienda agricola, il reticolo delle strade di campagna è meglio che rimanga in comproprietà oppure darlo volta per volta ai frontisti con il diritto di passaggio all'altro proprietario dei fondi attigui?

Grazie
commento:   giuseppe, 17/09/2017 12:08:51  (ip:37.227.177.154)
Salve, a seguito di una ristrutturazione mi ritrovo con vani in numero inferiore rispetto allo stato di fatto ciò comporterebbe una riduzione della rendita catastale, è possibile ciò, ovvero la rendita può diminuire?

Inoltre, nello stato di progetto la zona giorno è separata dalla zona notte da una boiserie in legno (con relativa porta di accesso dalla zona giorno alla zona notte) ed in adiacenza un ripostiglio sempre realizzato in legno, queste "strutture" vanno accatastate?
commento:   Simona, 15/09/2017 20:01:10  (ip:82.61.151.149)
Salve, sto cercando un bravo visurista, per ricerca al Catasto di Frosinone, potete segnalarmene qualcuno? Non so come trovarli. Grazie dell'attenzione e attendo Vs notizie.
Cordiali Saluti.
commento:   Vittorio, 15/08/2017 18:06:06  (ip:87.5.89.115)
Buongiorno
sono nudo proprietario di un terreno
Usufruttuario al 100% è un famigliare a far data dal 2012 tramite atto notarile.
Premetto che l'attuale usufruttuario aveva firmato nel 2010 (allora usufruttuario solo al 30%)assieme a me una domanda fatta in fase di redazione del PGT atta ad ottenere la fabbricabilità del terreno.
Nel 2013 il terreno è divenuto fabbricabile per approvazione del PGT.

Oggi, avviata una revisione del pgt da parte dell'amministrazione comunale, l'usufruttuario ha presentato una domanda di declassamento.

Ha titolo l'usufruttuario (in disaccordo con il nudo proprietario) di chiedere il declassamento del terreno da fabbricabile ad agricolo?

Grazie
commento:   Elena, 10/08/2017 08:45:55  (ip:151.22.238.10)
Buongiorno, dove posso trovare gli allegati n.9, 9b 9c,9d,9e,9f,9g,9h,9i allegati alla circolare n.3/1273 del 1989. Grazie

il tuo messaggio

e-mail
firma