su Google

Discussioni generiche su Catasto

In questa sezione potete inserire quesiti vari riguardanti il Catasto, Visure catastali, Planimetrie, Volture, Accatastamenti, Estratti di mappa, Frazionamenti, Elaborati planimetrici, Superfici catastali, e altro ancora, esponete il vostro dubbio, un consulente proverà a chiarirlo entro breve tempo.

Il forum è aperto a tutti, anche nelle risposte, quindi chi si sente di risolvere il quesito, o solo per dare la propria opinione, anche se non fa parte della struttura, è ben accolto, date pure la vostra risposta in questo spazio.

webmaster

messaggi (780)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39

commento:   anonymous, 31/07/2018 15:03:53  (ip:93.43.182.87)
Buonasera. Ho chiesto un estratto di mappa per il comune di fasano (BR) e mi è stato scritto che la richiesta è inevadibile online ma solo presso ufficio con abilitazione del capo ufficio. Possibile? è coperta da segreto di stato?
commento:   Catasto.it, 29/06/2018 15:53:19  (ip:93.148.244.39)
Spettabile Mariella Perletti,

dopo aver inoltrato telematicamente il Docfa occorre attendere l'approvazione. Ad approvazione avvenuta potranno considerarsi effettive le variazioni dichiarate
commento:   Mariella Perletti, 29/06/2018 09:50:55  (ip:62.11.75.69)
Buongiorno
devo predisporre un aggiornamento della planimetria catastale, senza modifiche della superficie e della consistenza, perl la stipula di un rogito urgente.
Quesito: una volta inoltrato a voi il Docfa con l'aggiornamento planimetrico, tale aggiornamento è immediatamente utilizzabile per la stipula del Rogito o è necessario attendere vostro riscontro di approvazione? se sì quali sono i tempi di riscontro?
Grazie
buonagiornata
commento:   Giovannino60, 21/10/2017 15:49:49  (ip:79.51.99.151)
In una divisione di un'azienda agricola nel stade di campagna √® meglio intestarle in compropriet√† oppure darle volta per volta al frontista con la prescrizione della servit√Ļ di passaggio all'altra azienda?

Grazie
commento:   Giovannino60, 21/10/2017 12:13:41  (ip:79.51.99.151)
Strade di campagna e assegnazione al frontista o in comproprietà.

In occasione di una divisione di un'azienda agricola, il reticolo delle strade di campagna è meglio che rimanga in comproprietà oppure darlo volta per volta ai frontisti con il diritto di passaggio all'altro proprietario dei fondi attigui?

Grazie
commento:   giuseppe, 17/09/2017 12:08:51  (ip:37.227.177.154)
Salve, a seguito di una ristrutturazione mi ritrovo con vani in numero inferiore rispetto allo stato di fatto ciò comporterebbe una riduzione della rendita catastale, è possibile ciò, ovvero la rendita può diminuire?

Inoltre, nello stato di progetto la zona giorno è separata dalla zona notte da una boiserie in legno (con relativa porta di accesso dalla zona giorno alla zona notte) ed in adiacenza un ripostiglio sempre realizzato in legno, queste "strutture" vanno accatastate?
commento:   Simona, 15/09/2017 20:01:10  (ip:82.61.151.149)
Salve, sto cercando un bravo visurista, per ricerca al Catasto di Frosinone, potete segnalarmene qualcuno? Non so come trovarli. Grazie dell'attenzione e attendo Vs notizie.
Cordiali Saluti.
commento:   Vittorio, 15/08/2017 18:06:06  (ip:87.5.89.115)
Buongiorno
sono nudo proprietario di un terreno
Usufruttuario al 100% è un famigliare a far data dal 2012 tramite atto notarile.
Premetto che l'attuale usufruttuario aveva firmato nel 2010 (allora usufruttuario solo al 30%)assieme a me una domanda fatta in fase di redazione del PGT atta ad ottenere la fabbricabilità del terreno.
Nel 2013 il terreno è divenuto fabbricabile per approvazione del PGT.

Oggi, avviata una revisione del pgt da parte dell'amministrazione comunale, l'usufruttuario ha presentato una domanda di declassamento.

Ha titolo l'usufruttuario (in disaccordo con il nudo proprietario) di chiedere il declassamento del terreno da fabbricabile ad agricolo?

Grazie
commento:   Elena, 10/08/2017 08:45:55  (ip:151.22.238.10)
Buongiorno, dove posso trovare gli allegati n.9, 9b 9c,9d,9e,9f,9g,9h,9i allegati alla circolare n.3/1273 del 1989. Grazie
commento:   renato, 19/07/2017 09:41:23  (ip:85.40.150.66)
buongiorno, avrei necessità di sapere se è possibile conoscere la via e il numero civico riferito ad un terreno (edificabile e agricolo) e come fare per avere questi dati. grazie
commento:   NOMS4T, 14/07/2017 22:07:17  (ip:62.98.219.230)
Salve, avrei un quesito per un docfa. Un cliente che ha effettuato una diversa distribuzione interna di un appartamento senza alcun titolo autorizzativo dell'ufficio tecnico comunale, vorrebbe presentare un docfa per diversa distribuzione interna. √ą possibile? Grazie
commento:   Anna, 19/06/2017 17:20:17  (ip:159.213.80.49)
salve,
vorrei sapere se è vero che per la vendita di una casa (A/5 al catasto urbano) che ha una corte tergale registrata al catasto terreni come area rurale vada obbligatoriamente portata al catasto urbano come pertinenza della abitazione la corte censita al catasto terreni.
grazie
commento:   adele grosso, 14/06/2017 14:22:26  (ip:195.120.88.214)
Salve, il mio quesito è il seguente:
devo mettere in vendita un appartamento a Roma acquistato nel 2002. Qualche anno prima che io acquistassi (non so esattamente in che anno) il proprietario ha fatto dei lavori variando la planimetria dell'appartamento. infatti la planimetria risultante al catasto è diversa da quella reale al momento dell'acquisto da parte mia.
Cosa devo fare per sanare la situazione e vendere il mio appartamento senza correre rischi?
Grazie.
commento:   Andrea, 05/06/2017 22:05:52  (ip:151.25.213.240)
Salve,

essendo morto mio padre da diversi anni, la casa che aveva costruito risultava intestata per 2/3 a mia madre ed 1/3 a me e mio fratello.
Effettuando una visura per soggetto sul vostro sito, ho scoperto che l'unica proprietaria della casa risulta essere mia madre.
Cosa impossibile dato che al momento della successione la casa era stata divisa dal giudice tutelare, essendo alla morte di mio padre, io e mio fratello minori. Cosa può; essere successo e cosa dovrei fare per rettificare ?

Grazie
commento:   Miozzi Matteo, 26/05/2017 09:20:51  (ip:94.164.17.96)
Buon giorno,mi chiamo Miozzi Matteo e vorrei avere un'info da chi se ne intende.Vorrei partecipate ad un'asta immobiliare ma sul sito delle aste l'immobile in questione non c'è e dal tribunale mi hanno chiesto i dati dell'esecutato per avere tutti i dati per partecipare alla battuta.Dove e come faccio a reperire tali dati.Grazie mille a chi mi risponderà.
commento:   Paola Maffi, 05/05/2017 12:22:55  (ip:37.180.74.135)
Buon giorno,
Possiedo un immobile di 50 mq al 2¬į piano di una vecchia casa in un paesino di montagna.
L'immobile è vecchio, completamente da ristrutturare sia per impianti, serramenti, soletta del pavimento ancora in legno da rinforzare, ecc..., ma comunque abitabile se ci si accontenta delle condizioni molto modeste, soprattutto del bagno!
Nel frattempo ho ristrutturato una soffitta al 3¬į piano e dovendo rifare l'accatastamento per entrambi, mi hanno variato la categoria anche del 2¬į piano:
da A/4 quale √® sempre stata da quando l'ho acquistato √® passata in A/3, anche se, ripeto, l'immobile al 2¬į piano non √® stato modificato nel frattempo.
Leggo sul Vs sito la descrizione della categoria A/4 (abitazioni molto modeste nelle rifiniture e nei materiali, con impianti limitati)e ben si addice al mio immobile, ma vorrei capire cosa si intende con l'espressione "IMPIANTI LIMITATI".
In attesa Vs urgente riscontro, ringrazio e saluto cordialmente.
commento:   Daniele, 27/04/2017 22:45:04  (ip:95.210.106.147)
Buonasera, vorrei gentilmente sapere se è possibile unificare due particelle di 5200 mq, adiacenti, precedentemente unica particella di 10.400 mq, frazionata negli anni 80, iscritte ora una al catasto terreni e l'altra al catasto fabbricati.
Ringraziando in anticipo chiunque possa darmi utili informazioni porgo cordiali saluti.
commento:   Nino, 15/04/2017 15:54:43  (ip:213.45.250.249)
Salve, scrivo perchè ho un dubbio da risolvere.
vorrei realizzare un laboratorio agroalimentare nel garage di casa mia. Il garage è accessibile anche dall'interno attraverso una porta di servizio.
Mi è stato detto che devo effettuare lavariazione di destinazione d'uso del garage ( Con attuazione di lavori) e quindi necessita la presentazione di una nuova pratica edilizia. Non capisco però come mai mi è stato chiesto di separare catastalmente i due immobili.
La separazione è necessaria ?
commento:   Alessandro, 12/04/2017 11:21:04  (ip:62.18.152.213)
Salve

Siccome ho intenzione di vendere un immobile e al catasto non risulta la planimetria, cosa occorre fare? Che costi ci sono?
commento:   Monique, 06/04/2017 16:31:16  (ip:79.0.216.217)
Buonguorno, la mia domanda riguarda l'accatastamento di un fabbricato rurale acquistato nel 2006 rimasto tale fino al 2017 che è stato portato all'urbano con TM, e ristrutturato per farne un'abitazione nello stesso anno, volevo sapere che data di ultimazione lavori devo mettere quella del 2006 ai sensi dell'art. 2 comma 36 e 37 (quando è stato acquistato e ha perso i requisiti) o quella del 2017?


il tuo messaggio

e-mail
firma