su Google

Discussioni generiche su Catasto

In questa sezione potete inserire quesiti vari riguardanti il Catasto, Visure catastali, Planimetrie, Volture, Accatastamenti, Estratti di mappa, Frazionamenti, Elaborati planimetrici, Superfici catastali, e altro ancora, esponete il vostro dubbio, un consulente proverà a chiarirlo entro breve tempo.

Il forum è aperto a tutti, anche nelle risposte, quindi chi si sente di risolvere il quesito, o solo per dare la propria opinione, anche se non fa parte della struttura, è ben accolto, date pure la vostra risposta in questo spazio.

webmaster

messaggi (837)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42

commento:   Fabrizio Burgio, 31/10/2021 11:46:42  (ip:185.60.240.19)
Buongiorno
√® possibile effettuare una visura storica di un soggetto deceduto nel 1901? Forse pi√Ļ che una visura, una ricerca.
Grazie
commento:   orfeo biss√≤lo, 16/10/2021 14:12:26  (ip:62.11.90.195)
Buongiorno,
Con urgenza avrei bisogno ricevere la copia ORIGINALE di un pregeo. COME FARE? Almeno la pagina con le firme delle parti.Ci dovrebbe essere un atto notarile? Se sì, come risalire al notaio in questione. Grazie
commento:   paolo pizzi, 09/10/2021 11:42:43  (ip:93.42.46.27)
Buongiorno,
con finalità di vendita, devo accatastare al catasto fabbricati in F2 un vecchio fabbricato rurale intestato a 4 fratelli, ora presente solo nel catasto terreni.
Il fabbricato presenta 4 vani, due dei quali (una ex-stalla e un ex-magazzino) separati dagli altri tramite muri divisori in pietra. I restanti due vani, a suo tempo separati da muro divisorio in pietra, sono ora ‚Äúcomunicanti‚ÄĚ tramite una "breccia" creata nel muro divisorio.
Mi chiedo e chiedo cortesemente se posso accatastare tale immobile in diverse unità/subalterni F2 o se posso accatastare solo un’unica unità F2 . Grazie.
commento:   mariano, 08/10/2021 12:22:21  (ip:37.176.76.21)
Buongiorno,

vorrei acquistare un appartamento anni '60 da ristrutturare: la proprietà mi ha fornito tutti i dati, ma della planimetria risulta in possesso della sola versione cartacea (facendo una visura online ha ottenuto come esito "Planimetria non rilasciabile. Planimetria non abbinata"). Per quanto riguarda richiesta mutuo, perizia e rogito la sola planimetria cartacea è ammessa quale prova documentale oppure è necessario (anche ai fini dei futuri lavori di ristrutturazione) farla rasterizzare?

Grazie,
Mariano
commento:   Andrea Bardelli, 02/10/2021 19:54:23  (ip:95.234.127.199)
Buonasera, espongo un quesito che mi pare molto strano...
Ho ereditato una casa da mia madre , dove al piano terreno era un fondo commerciale mai utilizzato, il tecnico fa la variazione da uso commerciale a magazzino.
Il comune accetta la variazione e il catasto no per le potenzialità di poter essere un fondo commerciale, preciso che non esiste riscaldamento, e fuori dal paese, non c'è parcheggio esterno,l' ingresso è su un' incrocio pericoloso, parziale illuminazione ed è a limitato passaggio dei veicoli ai residenti.
Per potenzialità intendono i metri quadri circa 185, e vetrate con bagno e antibagno.
Praticamente è stato pagato come attività commerciale anche se non c'è mai stata, adesso che ho io il fabbricato non mi accettano la variazione.
Grazie infinite a chi mi potrà rispondere.

commento:   Ubertini, 09/09/2021 08:40:56  (ip:5.90.73.169)
Ho presentato una variazione catastale il 19 Febbraio, con la risposta di mancata accettazione della pratica, posso completare ora la variazione docfa, quindi dopo 7 mesi, senza incorrere a sanzioni rimettendo la data di fine lavori già dichiarata ovvero 10 febbraio 2021) o devo pagare la sanzione?
Ringrazio fin d’ora
Saluti
commento:   Nicola , 02/09/2021 15:21:52  (ip:82.59.243.127)
in procinto di acquistare un immobile composta da 3 appartamenti accatastati come a/4 ognuno con propria rend. catastale.
2 di questi 3 immobili (piano terra e piano rialzato) non hanno i requisiti per essere immobili residenziali vivibili (altezza min. di 2 metri e rapporti aeroilluminante molto inferiore di 1/8).

vorrei sapere se è possibile acquistare i 3 immobili di cui:
uno solo come prima casa,
gli altri 2 immobili attualmente accatastati come a4 e dopo l'acquisto cambiare destinazione d'uso e categoria catastale da a4 a locali di deposito rendendoli pertinenziali all'immobile prima casa
commento:   Fiorenza, 27/08/2021 23:03:56  (ip:93.34.224.55)
Salve

Ho ricevuto in eredità da genitori e zii un immobile considerato un'unica unità(sono unico proprietario).In quasi vent'anni non si è riusciti a venderlo e nel frattempo è diventato inabitabile (anche se non ancora dichiarato).Vorrei frazionarlo in 2 unità a livello catastale così da poter estendere il limite del superbonus.In particolare dividere la casa dei genitori da quella degli zii,le 2 abitazioni sono pienamente autonome e sono unite da un cortile interno,sono entrambe in cat.a4.Ci possono essere problemi per il geometra che fa la richiesta?Intendo per questioni legate all'agibilità dell'immobile,quali alternative sarebbero possibili per renderlo 2 unità?.Grazie
commento:   paola fiorani, 30/07/2021 02:43:52  (ip:5.90.204.158)
Buongiorno,devo fare una scia in sanatoria-comune di Borgarello, stessa proprietà piano primo abitazione A/3 con annesso locale deposito al piano terra. Al piano terra ci sono un negozio C/1, un laboratorio, da destinazione urbanistica, erroneamente accatastato D/1 e poi un magazzino, da destinaz.urbanistica,erroneamente accatastato C/6.
Ora per allineare urbanistica ed catasto sto impostando i seguenti docfa:
- variazione uso da Box a C/2, Soppressa e Costituita, non mi fa andare alla fase successiva alle u.i. con i dati catastali;
- Var con diversa distribuzione spazi interni D/1 a C/3 mi da errore di classamento, ovvero non riconosce il sistema la classe 2. Ovviamente se opto per variazione d'uso succede come sopra.
Devo fare urgentemente e non so cosa fare. Grazie per la collaborazione
commento:   Claudio Mocogni, 07/06/2021 21:22:51  (ip:77.32.51.76)
Come si può trovare il primo accatastamento rurale di un immobile situato a Tivoli (RM) ?
commento:   Geom. Davide , 11/04/2021 17:59:31  (ip:79.21.16.238)
Buongiorno!
Mi trovo in una situazione di stallo per una pratica di vendita BCC in un condominio di n.6 unità.
In visura il BCC non ha nessuna intestazione e il notaio per eseguire l’atto ha bisogno che abbia l’intestazione di tutti e sei i condomini per quote millesimali, come posso fare con il docfa?
Non ho proprio idea di come inserire l’intestazione.
Mi potete aiutare se avete avuto caso del genere?

Grazie
commento:   Marino, 24/03/2021 11:32:21  (ip:93.34.144.114)
salve,
Sono proprietario di un terreno nel cui atto d'acquisto sono citate delle servit√Ļ di passaggio reciproche tra vari fondi. Attraverso l'archivio notarile, dopo numerosi rimandi ad atti precedenti, sono risalito all'atto di costituzione delle servit√Ļ del 1951.
Il problema √® che nell'atto sono riportati varie particelle catastali interessate da servit√Ļ, individuate con la numerazione dell'epoca superata da tempo immemore, che non sono in grado di identificare nella loro collocazione.
come posso fare per ricostruire il tutto senza spendere una follia? grazie.
commento:   Luca, 04/03/2021 20:23:51  (ip:192.54.145.140)
Buongiorno
possiedo un terreno agricolo con fabbricato collabente regolarmente registrato al catasto, ma del quale rimane solo qualche sasso. Dal poco che si vede, sembra avere una sup. di circa 18mq, ma al catasto risulta di 0,35 are (35mq). Come lo devo interpretare? Che in origine era circa il doppio di superficie o che si ergeva su 2 piani?
Grazie
commento:   STEFANO STOPPA, 03/03/2021 23:27:05  (ip:151.38.43.62)
Mi presento sono Stefano Stoppa, il mio quesito é il seguente:
Vorrei sapere quale é la circolare del ministero delle finanze che mi autorizza ad entrare in proprietà privata per rilevare i punti fiduciali.
Ringrazio sin d'ora.
commento:   macchini giorgio, 25/02/2021 10:45:50  (ip:5.252.240.4)
salve volevo farvi una domanda, ho acquistato una villetta a schiera circa 32 anni fa, dopo circa 2 anni ho fatto dei lavori nel locale taverna garage spostando un muro e facendo un locale lavanderia/bagno, tramite un geometra abbiamo presentato i disegne e c'√® stato l'ok del comune. Non abbiamo fatto la modifica catastale. Il bagno ha la giusta metratura, ha l'altezza a 2,44 metri, ha la finestra pi√Ļ grande di 0.5 metri quadri, domanda adesso posso chiedere l'abitabilit√† e modificare a pagamento il catasto, oppure visto che non c'√® un vespaio sotto perche sono sotto il livello stradale, non lo posso fare?
commento:   Pietro , 22/02/2021 23:05:29  (ip:5.171.248.39)
Salve a tutti.
Ho un quesito da proporre:
una particella di terreno sita nel cortile retrostante alla mia abitazione è di proprietà di due vecchiette che sono morti tanto tempo fà, la particella non è stata inserita in alcuna successione degli eredi. Gli eredi neanche sanno e non vogliono saperne di fare la successione. Come posso acquistare la proprietà della particella? Chi sono i proprietari? Usucapione ma contro chi?
commento:   Della Femina Gaetano, 12/02/2021 12:44:39  (ip:213.82.249.234)
sono stato chiamato dal mio Comune al pagamento del bollo per cancellare il canone enfiteuto sulla mia proprietà, ora devo procedere alla registrazione all'agenzia del territorio, potreste indicarmi come fare?
Vi ringrazio per l'attenzione.
commento:   Nadia, 21/01/2021 08:02:12  (ip:151.62.127.207)
Salve a tutti, ho un paio di quesiti da porvi... vorrei fare il passaggio a pertinenza dell'abitazione, una superficie di 60 mq ora categoria catastale c2 (magazzino) posta sotto l'abitazione. Posso? E il costo approssimativo quale può essere? Grazie
commento:   Elma, 19/01/2021 22:28:41  (ip:151.38.77.182)
Salve mi premeva verificare i seguenti aspetti: i velux vanno accatastati? Nel caso sia necessario, ma non sia stato fatto, cosa è necessario fare ed a quali costi?

Inoltre se una scala esterna, su giardino di proprietà, in pianta catastale è sospesa, mentre nel reale è stato ricavato un vano chiuso con porta nel sottoscala, va accatastato? A quale costo?
√ą se fosse privo di porta?

Grazie del cortese riscontro
commento:   Francesca , 10/01/2021 21:59:11  (ip:93.36.17.90)
Sono un tecnico. Mi trovo di fronte a questa casistica; il mio cliente é proprietario di un immobile (acquistato nel 2000) composto fisicamente da due unità distinte. La planimetria depositata in catasto é perfettamente corrispondente alla realtà e sono anche indicate le due cucine, tuttavia é tutto accatastato come subalterno unico. Non vi sono precedenti in comune, solo una dia per lavori di sottofondazione.
Che devo fare?

il tuo messaggio

e-mail
firma