su Google

Discussioni generiche su Catasto

In questa sezione potete inserire quesiti vari riguardanti il Catasto, Visure catastali, Planimetrie, Volture, Accatastamenti, Estratti di mappa, Frazionamenti, Elaborati planimetrici, Superfici catastali, e altro ancora, esponete il vostro dubbio, un consulente proverà a chiarirlo entro breve tempo.

Il forum è aperto a tutti, anche nelle risposte, quindi chi si sente di risolvere il quesito, o solo per dare la propria opinione, anche se non fa parte della struttura, è ben accolto, date pure la vostra risposta in questo spazio.

webmaster

messaggi (845)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43

commento:   salvatore puggioni, 09/03/2015 12:39:43  (ip:188.217.44.234)
In un immobile pluripiano (unico proprietario ) si vuole dividere un pezzo di corte (BCNC sub 1) in due di cui una F1 da attribuire al sub4 e l'altra BCNC agli altri. Cosa bisogna fare? In Catasto i diversi tecnici mi ha dato pareri diversi.
Grazie. Si può fare in un'unica pratica? oppure bisogna farne più d'una?
Grazie
commento:   lele, 04/03/2015 14:19:36  (ip:79.25.39.56)
salve, dovrei declassare da c2 a c1 un vecchio locale che fino all 89 era un piccolo bar in un paesello,ad oggi invece non ha nemmeno l'allaccio al'energia elettrica e non è utilizzato nemmeno come magazzino.dato che è la prima volta che mi capita un declassamento vorrei chiedervi qual'e' la procedura ed i passi da seguire, o se avete dei link a siti dove viene spiegata grazie
commento:   Sabrina, 01/03/2015 11:48:47  (ip:87.13.6.54)
Buongiorno,avrei questo tipo di problema...facendo per i miei genitori una visura catastale per soggetto è emerso che in catasto risulta solo il terreno sul quale è stato edificato il fabbricato e non quest'ultimo. Premetto che lo stesso è stato regolarmente acquistato negli anni '80 con atto notarile dall'impresa costruttrice e che per lo stesso sono state e vengono regolarmente pagate le tasse comunali e viene presentata la dichiarazione dei redditi. Se infatti si prova a fare una visura del fabbricato lo stesso risulta. Cosa bisogna fare per risolvere tale situazione?
Grazie in anticipo
commento:   Tommaso stefàno, 28/02/2015 14:07:21  (ip:95.237.45.147)
Buongiorno, devo provvedere all'accatastamento di un fabbricato destinato al ricovero di 6 cavalli per uso addestramento personale, senza scopo di lucro. La categoria che mi sembra possa essere quella giusta è la D8. Mi confermate? Grazie.
commento:   anonymous, 24/02/2015 20:23:55  (ip:94.160.154.23)
Buona sera,
tra breve devo presentare una voltura per il catasto urbano a seguito successione, per favore vorrei chiederVi: le imposte da pagare e dove li verso, per il modello di voltura posso utilizzare quello scaricato dal sito 1.1, poi devo prenotarmi prima della presentazione. Essendo non Torino confido in un Vostro aiuto.
Cordiali saluti.
Sergio
commento:   Raffaele Barion, 24/02/2015 10:35:20  (ip:37.117.191.84)
quando di un immobile, a seguito di lavori di ristrutturazione, si è "costretti" a rivedere la categoria catastale? ad esempio da A/3 abitazioni di tipo economico a A/2 abitazioni di tipo civile? grazie
commento:   Rosanna Patella, 20/02/2015 13:57:52  (ip:94.161.125.214)
Salve ho un problema condominiale dato che non mi fanno parcheggiare ne mi danno l accesso ai miei contatori ne al lastrico solare dicendo che hanno l'esclusività delle parti comuni senza fornire documentazione in merito avrei bisogno di una visura di mappa per verificare parti esclusive e parti comuni. Cosa devo fare esattamente e quanto costa grazie SGDJ57
commento:   Valter Simi, 18/02/2015 16:38:57  (ip:84.220.144.96)
Sono registrato al sito dell'Ufficio delle Entrate ma non riesco a scaricare o ad avere la piantina planimetrica del mio appartamento. Ho letto ora che bisogna pagare un importo per averla ma non so le modalità di pagamento. Tale importo è da pagare comunque anche se registrato? E' possibile pagare con bonifico? Ultima domanda. Quando una persona cointestata muore, cosa fare e se c'è da pagare quanto?
Grazie
commento:   Leonardo, 07/02/2015 11:20:09  (ip:95.252.250.9)
Salve, devo accatastare un trullo di vecchissima costruzione su un terreno agricolo desidero sapere a quale categoria assegnarlo e se ci sono delle sanzioni da pagare. Grazie
commento:   Michele Pedone, 05/02/2015 10:59:29  (ip:79.13.237.242)
Buongiorno,
nel mio condominio, formato da circa 70 villette, esistono dei BCC (strade interne, sede sociale, vecchio casale, porzioni di terreno adibito a parco condominiale) catastalmente censite, ma intestate ancora alla Cooperativa edilizia che, anni addietro, costruì il complesso residenziale. Tali BCC sono oggetto di un regolamento condominiale, regolarmente registrato dal notaio. Gli atti di assegnazione delle singole villette trasferiscono ai singoli condomini anche la quota parte delle suddette parti comuni secondo la tabella millesimale presente nel RC.
Per regolarizzare l'intestazione vorremmo procedere con una voltura dalla Cooperativa al Condominio, individuato da codice fiscale. Vorrei chiedere se la procedura ipotizzata è corretta, e in tal caso quali documenti è necessario allegare alla domanda di voltura.
commento:   Michele Pedone, 05/02/2015 10:58:23  (ip:79.13.237.242)
Buongiorno,
nel mio condominio, formato da circa 70 villette, esistono dei BCC (strade interne, sede sociale, vecchio casale, porzioni di terreno adibito a parco condominiale) catastalmente censite, ma intestate ancora alla Cooperativa edilizia che, anni addietro, costruì il complesso residenziale. Tali BCC sono oggetto di un regolamento condominiale, regolarmente registrato dal notaio. Gli atti di assegnazione delle singole villette trasferiscono ai singoli condomini anche la quota parte delle suddette parti comuni secondo la tabella millesimale presente nel RC.
Per regolarizzare l'intestazione vorremmo procedere con una voltura dalla Cooperativa al Condominio, individuato da codice fiscale. Vorrei chiedere se la procedura ipotizzata è corretta, e in tal caso quali documenti è necessario allegare alla domanda di voltura.
commento:   Giulio E., 03/02/2015 15:04:15  (ip:95.172.68.155)
Buon Giorno,
posso affittare ad uso ufficio un immobile in classe D8?
O devo cambiare la classe?
grazie
commento:   Catasto.it, 30/01/2015 11:26:47  (ip:82.85.245.43)
Maria Cristina Guarneri,

le consigliamo di contattare un'altra banca e chiedere le modalità di sopralluogo, è possibile che non le richiedano l'aggiunta del bagno.
commento:   Maria Cristina Guarneri, 29/01/2015 20:03:25  (ip:188.11.100.97)
Buonasera,
sono intenzionata a comprare un'ex portineria, a Milano, in un palazzo del 1928, accatastato A5, senza bagno (classe 3).
La banca mi dice che "nel momento in cui il perito va ad effettuare il sopralluogo il bagno ci deve essere, altrimenti non effettua la perizia e noi di conseguenza non possiamo procedere con la delibera del mutuo".
E' possibile?
Evidentemente io farei massicci lavori di ristrutturazione , di cui ho già il progetto, ma dovrei farli per il perito e quindi prima di aver la delibera sul mutuo...e se poi la banca non me lo da?
commento:   jessica gramuglia, 26/01/2015 23:58:21  (ip:147.163.64.108)
Ho richiesto una voltura a seguito di frazionamento di terreno. L'impiegato nega la fattibilità della voltura in quanto il titolo di proprietà, avuto tramite usucapione nel 2012, recita "terreno di circa 1500 mq"; e questo secondo il Suo parere è scarso come dato e pertanto va integrato. La quadratura che si evince dai dati è di 1569 mq. la domanda è: avrei mai potuto richiedere un frazionamento senza averne il titolo di proprietà?
commento:   Catasto.it, 19/01/2015 17:50:42  (ip:82.85.245.43)
Spettabile zappulla concetto,

deve verificare le aliquote presso l'ufficio IMU del comune di competenza.
commento:   lami franco, 17/01/2015 20:52:24  (ip:2.43.5.21)
Gent. ho comprato a San Sicario 1/12 di alloggio dalla societa SANSICARIO IMMOBILiare . La mia proprieta è censita alla partita 556 del nuovo catasto.l'atto è stato
redatto dal Notaio FERRARIS di via cernaia 14..
n.di protocollo 13086. 23 maggio 1988.
Ho fatto visura al catasto ma non risulto da nessuna parte pur avendo sempre pagato ICI e poi imu.
Mi potete dire cosa devo fare. Perchè non è stato fatto l'atto dal notaio?
In attesa di udirvi ringrazio LAMI franco lmafnc47c14l528q
commento:   Giacomo Carrubba, 16/01/2015 16:41:27  (ip:93.47.32.0)
ho presentato una docfa nella quale sto sopprimendo alcuni subb. e costituendone ulteriori tre apportando una variazione.
La costituzione dei tre nuovi subb. consiste nella trasformazione in due unità collabenti ed una abitazione.
Il sistema mi dice che la docfa non può essere accettata in quanto: il numero degli atti è diverso da quello presente sul documento.
Cosa significa?
Grazie
commento:   zappulla concetto, 07/01/2015 03:24:07  (ip:93.62.245.70)
avevo un terreno coltivato a limoni x troppa imu adesso e seminatvo ma pago sempre troppo non vorrei che ci sia un errore un terreno seminativo quanto deve pagare mi dicono che pago tanto xche ce acqua o trivella sono passat da 900 a 450euro sapevo che dovevo pagare 80 euro
commento:   Catasto.it, 30/12/2014 13:34:47  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Nicola,

è possibile accatastare un immobile abusivo, però il fatto che sia accatastato non significa che l'edificio sia regolare.
L'immobile potrà essere regolarizzato urbanisticamente solo se i parametri urbanistici del comune prevedono la realizzazione dell'opera a seguito di presentazione del progetto e pagamento degli oneri.

il tuo messaggio

e-mail
firma