su Google

ICI, TARSU, Cartelle esattoriali, Equitalia, Esattoria, GERIT, Montepaschi SERIT, AEQUA.

In che modo il Catasto può aiutarvi a dimostrare la vera cosistenza per pagare la giusta imposta?

E' ormai cosuetudine accertare la consistenza immobiliare in via assolutamente presuntiva, da non ben chiare fonti, constringendo l'utente a dimostrare con documentazione catastale, la consistenza, la rendita o la titolarità dei propri beni.

In questa sezione del forum possiamo discutere su come reperire gratuitamente o velocemente la documentazione catastale corretta, o come dimostrare la consistenza, la titolarità. 

webmaster

messaggi (93)

scrivi il tuo messaggio, vai a pagina: 1 2 3 4 5

commento:   Stefano Ragazzi, 18/12/2011 23:59:35  (ip:151.25.113.251)
Buongiorno,
abito in un appartamento di 100 mq all'interno di un condominio di 6 unit√† abitative. L'appartamento √® classificato A/7, pur non avendo assolutamente nulla di un "villino" e, a mio parere, ha una rendita catastale esorbitante (1560 eur). Inoltre altri appartamenti all'interno dello stesso condominio e del tutto simili al mio hanno una classificazione A/2, con conseguente rendita catastale significativemente pi√Ļ bassa. Vorrei sapere come posso chiedere una verifica ed eventualmente correzione della classificazione.
commento:   Catasto.it, 05/12/2011 22:13:50  (ip:82.85.245.43)
Spettabile G.Merisi,
la categoria A/7 è villino, significa che è un appartamento con possibilità di aree scoperte di pertinenza, sia esclusive che comuni. Se ha aree scoperte, cortili o corti, la categoria è giusta, altrimenti deve presentare al Catasto una istanza chiedendo la revisione del classamento.
commento:   Catasto.it, 05/12/2011 22:08:39  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Ditta,
l'ICI sui terreni edificabili, oggi si chiamerà IMU con la manovra del Governo Monti.
Il Catasto oltre i riferimenti catastali e la rendita sulla coltura agricola non può darle.
E' lei stesso che deve dichiarare nella dichiarazione ICI quanto vale il terreno, considerando tutto, edificabilità ridotta, utilità pubblica ecc. Sul valore che dichiarerà lei applicherà l'aliquota ICI del Comune.
commento:   Catasto.it, 05/12/2011 21:59:45  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Franco Mellea,
ad oggi la manovra finanziaria del Governo Monti non è stata ancora varata, ma come abbiamo pubblicato oggi nelle nostre news:
http://www.catasto.it/italiano/IMU.asp
non aumenteranno le rendite che trovate nelle visure catastali, ma il coefficiente che serve a calcolare il valore catastale, pensi che per le abitazione prima il coefficiente era 100 adesso si parla di 160!
Se visita la pagina che le abbiamo lincato sopra prover√† pi√Ļ approfondimenti.
commento:   G.Merisi, 05/12/2011 13:48:23  (ip:87.14.160.113)
Sono proprietario di un appartamento in una palazzina composta da tre appartamenti. La palazzina è in classe A7. Ritengo che A7 sia una categoria non idonea al tipo di appartamento, in non essendo è una villa.
Cosa devo procedere per il declassamento?

Grazie

Guido
commento:   ditta , 05/12/2011 10:47:35  (ip:93.33.105.129)
Buongiorno, il comune di Verdellino ci ha mandato una comunicazione circa l'edificabilità ridotta di un terreno che abbiamo in Loc Zingonia e ci chiede il relativo pagamento dell'ICI su tale terreno. Terreno che tra l'altro potrebbe esserci espropriato poichè in aree a destinazione pubblica. Il Comune di Verdellino è stato solo in grado di dirci il numero del mappale e della particella del terreno in questione e che altre informazioni ce le deve dare il catasto.
Visto l'avvicinarsi della scadenza di pagamento dell'ICI vorremmo sapere i dati catastali di questo terreno perchè non ci risultano da nessuna parte....
commento:   franco mellea, 25/11/2011 12:49:21  (ip:77.73.57.17)
Abito a Roma ho acquistato una casa nel 2001 ho fatto il condono nel 2003 e conseguentemente il catasto a provveduto a darmi una nuova particella catastale aggiornando come previsto dalla legge la mia rendita catastale aumentandola e passando da 1.236 a 1.724. Se adesso come prevede il governo Monti vogliono aggiornare di nuovo le rendite catastali, anche la mia rendità sarà aumentata o essendo stata aggiornata nel 2003 posso considerarla esente dalla rivalutazione che dovrebbe riguardare le case che non vengono aggiornate da decenni..??? Chiedo cortesemente un chiarimento, grazie.
FM
commento:   Catasto.it, 25/11/2011 10:36:20  (ip:2.159.48.171)
Spettabile anonymous,
una volta che un immobile √® stato classatao al catasto, e attribuita una rendita catastale definitiva non √® pi√Ļ possibile variarne la rendita, almeno che si verifichino delle condizioni che possono causare un nuovo classamento, frazionamento, ristrutturazione, cambio d'uso ecc.
La categoria catastale A/7 (villino) da lei citata, indica che trattasi di un immobile che ha degli spazi scoperti a pertinenza, corte, giardino. Per non essere pi√Ļ un A/7 non deve pi√Ļ avere questi spazi, anche se passare a categoria catastale A/2 non significa necessariamente abbassare la rendita catastale, perch√® poi influisce la classe all'interno della categoria catastale.
Può fare intanto una verifica, prenda la sua rendita catastale e la moltiplichi per 127, otterrà un valore catastale, se questo valore si avvicina a un probabile valore di mercato o è nettamente inferiore non le consigliamo di fare qualcosa, se invece il valore catastale è nettamente superiore deve fare un'istanza al catasto di competenza chiedendo la revisione della rendita.
commento:   anonymous, 21/11/2011 18:06:46  (ip:79.50.110.224)
Come posso far abbassare la categoria della mia abitazione ,di circa 40anni, che per la sola posa di piastrelle nelle pareti del bagno ad altezza superiore al normale è stata classificata "villa" A7. Visti i tempi vorrei farla svalutare a casa di normale abitazione a A2 .gRAZIE
commento:   Catasto.it, 10/11/2011 09:27:33  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Ciro Gatta,
le notifiche le continueranno a pervenire se non sistema la situazione prima con la sua dichiarazione ici, poi con l'ufficio ici del suo comune.
Nella dichiarazione ici deve inserire il locale, specificando che trattasi di pertinenza della prima casa, averlo omesso fa scattare l'accertamento di quella rendita catastale non dichiara ai fini ici. Questo per il futuro.
Per il presente invece deve recarsi all'ufficio ici del suo comune, spiegare la situazione, e vedere cosa le propongono. Dovrebbero toglierle le tasse perchè non dovute, ma farle pagare la sanzione per omessa dichiarazione.
commento:   Ciro GaTTA, 04/11/2011 21:00:07  (ip:93.148.164.199)
Manfredonia, 04/11/2011
Egregio Catasto,

ho una prima casa condivisa al 50% con mia moglie e per legge non pago l'ICI, purtroppo è la seconda volta che pervengono notifiche di violazione di pagamento per ritardo/acconto parziale/mancato saldo e facendo una verifica ho scoperto che questo è dovuto per un piccolo locale sul terrazzo dove è locato il bruciatore. L'Ufficio tributi mi ha detto che per non pagare devo cambiare la pertinenza. Come fare e se posso recuperare le somme versate.
Grazie
commento:   Catasto.it, 04/11/2011 17:28:05  (ip:82.85.245.43)
Spettabile Roberto Giorgi,
per la cancellazione se ne deve occupare la GERIT presso la conservatoria, ma dovrebbero averla già fatta, può controllare facendo un elenco formalità aggiornato in conservatoria, può richiederlo anche online su www.Catasto.it.
Per quanto riguarda la CERVED s.p.a. la cosa è un po' complessa perchè sono dei privati che forniscono informazioni a banche, assicurazioni ecc., hanno una propria banca dati che aggiornano periodicamente. Dipende quindi dal loro aggiornamento, ma anche dalla banca stessa, perchè potrebbero tener conto lo stesso dell'ipoteca, anche se cancellata, perchè serve a loro stabilire se un soggetto è bon o cattivo pagatore.
commento:   Roberto Giorgi, 02/11/2011 07:16:26  (ip:87.29.61.155)
Come posso richiedere ed effettuare ( o far effettuare) la concellazione di una segnalazione di conservatoria per una iscrizione di ipoteca su un terreno agricolo ormai decaduta per estinzione del debito presso GERIT _ Equitalia, segnalazione che continua a comparire su archivi (CERVED S.p.A) interrogati da Istituti di Credito? Grazie

Roberto Giorgi
torna al menu del forum, vai a pagina: 1 2 3 4 5

il tuo messaggio

e-mail
firma